A Mosca ondata di falsi allarmi bomba, 20mila evacuati

Colpiti 30 luoghi pubblici. Fenomeno analogo da Siberia a Urali

Mosca. Mosca è stata colpita da un'ondata di telefonate anonime che lanciavano l'allarme bomba presso una trentina di luoghi pubblici della capitale, come stazioni ferroviarie, grandi centri commerciali - tra cui il celebre Gum sulla Piazza Rossa - e universita'. In realta' era tutta una finta. Ma la macchina della sicurezza si e' dovuta mettere comunque in moto e 15-20mila persone sono state evacuate solo oggi nella capitale russa. A queste, se ne aggiungono almeno altre 45 mila che sono...
la provenienza: Roma on line