A Ravenna in mostra "Il Mestiere delle Arti"

Mostra a cura di Ornella Casazza e Emanuela Fiori, con Maria Anna Di Pede e Laura Felici

A Ravenna in mostra

Perché mai un raffinato pezzo unico di gioielleria, di ceramica, cristallo viene ritenuto artigianato e non arte? Appellativo riservato invece a scultura e pittura? L'interrogativo sottende all'esposizione, per molti versi straordinaria, che il Museo Nazionale nel complesso di San Vitale, a Ravenna, propone dal 16 febbraio al 26 maggio, con la direzione scientifica di Emanuela Fiori.
Il mestiere delle arti. Seduzione e bellezza nella contemporaneità, questo il titolo della rassegna, è promossa e organizzata dal Polo Museale dell'Emilia Romagna, diretto dal dottor Mario Scalini, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e la collaborazione di Ravenna Antica. L'esposizione è curata da Ornella Casazza e Emanuela Fiori, con Maria Anna Di Pede e Laura Felici, che nel comitato scientifico sono affiancate dallo stesso dottor Scalini, da Claudio Spadoni e Fabio De Chirico.
In mostra, l'esercizio delle arti maggiori, scultura e pittura, è affiancato alle produzioni di oreficeria, in vetro e resina o in ceramica. La mostra propone infatti una selezione di artisti della contemporaneità che, ignorando il confine tra arti maggiori e arti minori, hanno conferito alle loro opere un valore universale per stile e sapienza tecnica.
Sono riunite più di cento opere di Igor Mitoraj, Mimmo Paladino, Paolo Staccioli, Cordelia von den Steinen, Ivan Theimer, Paolo Marcolongo, Stefano Alinari, Jean-Michel Folon, Giacomo Manzù, Giuliano Vangi, Mario Ceroli, Paola Staccioli, Luigi Ontani, Gigi Guadagnucci, Giovanni Corvaja, Daniela Banci, Marzia Banci, Orlando Orlandini, Angela De Nozza, Ornella Aprosio, Angela Caputi, Tristano di Robilant, Sauro Cavallini, Sophia Vari, Kan Yasuda, Pietro Cascella, Fernando Cucci, Pasquale (Ninì) Santoro.
L'amicizia delle arti, che oggi viene interpretata come una successione di creatività che non conosce cesure affermano le curatrici -, permette di constatare come molti tra i massimi artisti di oggi sappiano muoversi con agilità tra la dimensione monumentale e il piccolo formato colloquiando con marmi purissimi, bronzi arricchiti di suggestive patine, legni intagliati, ceramiche lustrate, sete vellutate, pigmenti evocativi, ori e coloratissime pietre.
Non vi sono materie che si possono considerare più adatte di altre a produrre risultati artistici, come non vi sono materie a priori inadatte a produrli: ogni materiale vale soltanto in quanto è stato prescelto dall'artista che lo fa vivere e lo esalta con le sue mani. Talvolta, l'apparente spontaneità e l'immediatezza del risultato creativo, che presuppone una matura esperienza, possono generalmente essere considerate come prodotto di una eccellente bravura e perfino di raffinato virtuosismo. Il processo artistico, benché sempre legato alla tecnica, non è mai riducibile a qualcosa di appreso o ripetuto meccanicamente, ma impegna tutto l'essere dell'autore e non solo le facoltà intellettive ed esecutive.
L'opera può sostituire sapientemente il valore della materia preziosa imitandone anche gli aspetti esterni: per esempio la ceramica può prendere il posto e, in parte ripetere, l'effetto visivo dell'oro o dell'argento, il marmo può raggiungere morbidezze eburnee, le tessiture seriche uguagliare gli effetti pittorici, i legni rivivere nel loro colore morbido e naturale. Altre volte, invece, il procedimento artistico può svilupparsi allontanandosi progressivamente dall'elaborazione della materia e tende a porsi come operazione mentale, concretizzata con un 'disegno' inteso come processo o metodo di ideazione.
Già in passato il desiderio di dimostrare che assoluti valori di arte possano essere raggiunti attraverso i processi tecnici più semplici e tradizionali, talvolta addirittura arcaici, ha sollecitato vari artisti moderni tra cui Picasso e Matisse a produrre ceramiche, arazzi, stoffe e gioielli.
Molti degli autori selezionati per la mostra, particolarmente versatili, propongono la loro ricerca artistica in materiali diversi. Le loro opere sono allestite per assonanze visive e materiche in un percorso che si intreccia strettamente con le architetture del Museo Nazionale, ospitato nell'ex Monastero Benedettino di San Vitale.
La presenza prevalente di oggetti di provenienza collezionistica classense nelle collezioni permanenti del Museo Nazionale consente un continuo rimando tra le cosiddette arti minori dei secoli che vanno dal XIII al XVIII e la contemporaneità.
Riproponendo così un confronto antico-contemporaneo di enorme fascino.


2019-02-11 07:52
Ultime notizie a Le Ultime Notizie
Ieri 09:38 ICCREA: Incendio di Notre Dame: Il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea è vicino alla Francia
Ieri 09:35 Il Dallas Museum of Art presenta la mostra Förg in Venice Evento Collaterale della Biennale Arte 2019
Ieri 09:28 DI TANTO AMORE, da Il gabbiano di A. Cechov, regia di Giancarlo Moretti, in coproduzione con il Teatro Trastevere, 30 aprile-5 maggio
Ieri 09:26 Al Teatro Carcano di Milano un DON GIOVANNI per giovani interpreti
Ieri 09:20 Grado - Dall'Archeobus al Fish Nic, dal Boat & Bike "Laguna experience" al Bus Natura: le novità dell'Isola del Sole
Ieri 09:14 FRATELLI MATTEI: R.MUSSOLINI (LISTA CIVICA “CON GIORGIA”). SINDACA DANNOSA E FAZIOSA
Ieri 09:13 Sabato 27 aprile 2019, ore 21:00 Franz Liszt - Via Crucis per coro, soli e pianoforte
2019-04-19 17:59 Trilogia per Tardone in Stradanuova Teatro Auditorium
2019-04-19 07:46 Idee per le festività? Con A35 Brebemi, l’Autodromo di Franciacorta è a soli 52 minuti dal centro di Milano
2019-04-19 07:41 Il Gruppo CF Assicurazioni lancia un nuovo piano di accumulo multiramo
2019-04-19 07:38 Al via la IX edizione di Mezzano Romantica, che ritorna con un ricco cartellone di eventi in programma da aprile a ottobre
2019-04-19 07:35 Il '700 veneziano apre la Biblioteca Antoniana, a Padova dal 15 giugno
2019-04-19 07:31 Tre mesi all’apertura della prima edizione del Festival della Cucina Veneta. In scena ad Albignasego dal 5 al 7 luglio 2019
2019-04-17 17:01 Parapendio in volo nei cieli del Grappa
2019-04-17 17:00 FRATELLI MATTEI. R.MUSSOLINI (LISTA CIVICA “CON GIORGIA”): DOPO 46 ANNI FERITA ANCORA APERTA. IMPOSSIBILE DIMENTICARE
2019-04-17 16:59 FELI_LAB, arrivano i nuovi laboratori per amanti dei gatti - dal 13 maggio al Crazy Cat Cafè, in collaborazione con Feliway
2019-04-17 11:53 Premio Bindi per cantautori: in scadenza il bando di concorso
2019-04-17 11:42 Iniziano i giovedì di Camera a Torino - Incontro su Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo
2019-04-17 11:37 VACANZE DI PASQUA 2019 AL BIOPARCO DI ROMA
2019-04-17 11:36 L’Accademia Nazionale di Agricoltura inaugura il 212° Anno Accademico con la Prolusione della Senatrice Elena Cattaneo: ricerca scientifica e genetica fondamentali per la salute umana e la produzione agroalimentare di qualità.
Ultime notizie a Italia
Oggi 02:28 25 aprile, cosa fare in Romagna per il ponte
Oggi 02:10 Grande Fratello 2019 slitta a stesera, arriva in casa Barbara D'Urso: «Che vi frega, fate una festa»
Oggi 01:28 Perugia, Nesta: "Avversarie ci stanno dando tempo, continuo a sperare"
Oggi 01:28 Lecce, Liverani: "Tutti lottano per un obiettivo, bisogna essere pronti"
Oggi 01:28 Il piano della Juventus per Romero: si va verso un altro anno al Genoa
Oggi 01:07 Caso Stadio, Raggi e quell’incontro per superare lo stop
Oggi 00:34 Serie A, Juve: da Ronaldo bomber al rinnovo di Kean, 5 sfide in 5 partite
Oggi 00:34 Benfica, Joao Felix show: doppietta e assist per l'obiettivo della Juventus
Oggi 00:25 Napoli, Hysaj non è più intoccabile: rinnovo e cessione in vista
Oggi 00:25 Le pagelle dello Spezia - Mora, ingenuità fatale. Lamanna ultimo baluardo
Oggi 00:25 Cremonese, Rastelli: "Tre punti importanti, pensiamo gara per gara"
Oggi 00:25 SPAL, Petagna investimento ripagato. E il matrimonio continua
Oggi 00:25 Venezia, Cosmi: "Ancora una volta non siamo riusciti a concretizzare"
Oggi 00:25 Le pagelle del Perugia - Perla di Falzerano, difesa ingenua
Oggi 00:25 Cosenza, Dermaku: "Rinnovo? Situazione complicata. Sogniamo i play-off"
Oggi 00:25 Buffon, cambia la squadra ma non l’obiettivo. Un altro anno per riprovare
Oggi 00:25 Ascoli, Vivarini: "Oggi festeggiamo l'obiettivo raggiunto"
Oggi 00:25 Cosenza, Braglia: "Adesso anche noi guardiamo la classifica"
Oggi 00:25 Spezia, Marino: "Espulsione di Mora su corner inesistente. Guardiamo avanti"
Oggi 00:25 Cittadella, Venturato: "La squadra non è stata brillante, troppo nervosi"
Oggi 00:25 Le pagelle del Lecce - Falco uomo in più, Vigorito salva il risultato
Oggi 00:25 ...con Lazaar
Oggi 00:25 Juve: lo scudetto, le riflessioni sul futuro, un difensore in più e... la posizione di Allegri. Milan: l'Atalanta fa paura, ora Gattuso pretende risposte. Inter: i numeri di Spalletti e la "sfida" con Conte. Evviva Fognini, anche quando perde
Oggi 00:25 Torino, Zaza non ha convinto del tutto. La permanenza non è scontata
Oggi 00:07 Ferma l’auto dell’ex amante e l’accoltella al cuore: arrestato, la donna è in fin di vita
Oggi 00:04 Texas, bimotore executive cade in atterraggio, sei morti
Oggi 23:31 Serie B, il Lecce tiene il passo, si ferma il Palermo. Scintille a Foggia
Oggi 23:31 Serie B, il Lecce tiene il passo, si ferma il Palermo. Scintille a Foggia
Oggi 23:31 Olanda, ecco Maxim Gullit: figlio di Ruud con Cruijff nel dna, il debutto nell’AZ
Oggi 23:31 Premier League, Chelsea-Burnley 2-2: Higuain non basta, Barnes rallenta Sarri
Oggi 23:22 Tottenham, paradosso Kane: è davvero indispensabile e incedibile?
Oggi 23:22 Pescara, Ciofani: "Rammarico per il pari, vogliamo far bene ai playoff"
Oggi 23:22 Serie B, i risultati della 34^ giornata. Brescia a +3 sulle inseguitrici
Oggi 23:22 Livorno, Gori: "Felice per la doppietta, crediamo nella salvezza"
Oggi 23:22 Premier League, Chelsea-Burnley 2-2. Blues falliscono il sorpasso
Oggi 23:22 Le pagelle del Foggia - Leali miracoloso, male Billong
Oggi 23:22 Carretta: "Dobbiamo far vedere chi è la Cremonese, obiettivo playoff"
Oggi 23:22 Padova, Centurioni: "I ragazzi hanno dato l'anima, gira tutto storto"
Oggi 23:22 Le pagelle del Cittadella - Scappini entra e segna, Paleari incerto
Oggi 23:22 Le pagelle del Palermo - Brignoli decisivo, Trajkovski pungente
Oggi 23:22 Le pagelle del Livorno - Gori e Zima svettano su tutti
Oggi 23:22 Ascoli, Troiano: "Mancano quattro partite, ora ci divertiremo"
Oggi 23:22 Le pagelle del Cosenza - Dermaku, primo centro per la salvezza. Giù Tutino
Oggi 23:22 Le pagelle dell'Ascoli - Decide Ardemagni, bene la difesa
Oggi 23:22 Le pagelle del Carpi - Crociata sempre pericoloso, bene anche Marsura
Oggi 23:22 Le pagelle del Pescara - Mancuso in giornata no, Sottil sfortunato
Oggi 23:22 Le pagelle del Padova - Madonna provvidenziale, Capello spreca
Oggi 23:22 Le pagelle della Cremonese - Gran gol di Piccolo, Agazzi dà sicurezza
Oggi 23:22 Lecce, Falco: "Mancava la vittoria fuori casa, sono tre punti pesanti"
Oggi 23:22 Le pagelle del Venezia - Delude Bocalon, Besea migliore in campo
Trova notizie dalla Italia su Facebook