Caso Consip, il Riesame salva l'indagine su Tiziano Renzi e l'amico Russo

Il Tribunale del Riesame salva l'inchiesta Consip. O almeno il filone che riguarda la corruzione di Alfredo Romeo, ma anche quello in cui sono accusati Carlo Russo e il padre dell' ex premier, Tiziano Renzi, per traffico di influenze. Nelle motivazioni del Riesame, che ha scarcerato l' imprenditore napoletano dopo 168 giorni tra carcere e domiciliari, i giudici fanno un punto anche sulle intercettazioni agli atti dell' inchiesta e spiegano, in soldoni, che se quelle disposte...
la provenienza: Affari Italiani