Da oggi è possibile donare sulla piattaforma Eppela Il Chianti viaggia nello spazio con “SPACELAB”

Al via la campana di crowdfunding per la creazione di un laboratorio di tecnologie spaziali a misura di ragazzi e disabili  

  Il progetto, curato dall’Osservatorio Polifunzionale del Chianti, è vincitore del bando “Social Crowdfunders. Terza Edizione” sostenuto da Fondazione CR Firenze

Tra le attività collegamenti con la stazione spaziale internazionale e la possibilità di provare gli esperimenti degli astronauti anche grazie a stampanti 3D

 Da oggi è possibile donare sulla piattaforma Eppela  Il Chianti viaggia nello spazio con “SPACELAB”

Collegarsi con gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale e condurre i loro stessi esperimenti grazie a stampanti 3D e strumentazioni all’avanguardia: sono solo alcune delle finalità di “SPACELAB” campagna di crowdfunding a cura dell’Osservatorio Polifunzionale del Chianti organizzata allo scopo di #educarealfuturo attraverso la creazione di un laboratorio di tecnologie spaziali dedicato ai ragazzi unico in Italia. La raccolta fondi prenderà il via sabato 18 maggiosulla piattaforma di crowdfunding Eppela (www.eppela.com/spacelab).

Domenica 26 maggio,  presso l’Osservatorio Polifunzionale del Chianti, dalle ore 18:00 alle ore 23.30, si terrà un evento inaugurale della campagna, oltre alla presentazione, durante la serata ci sarà un collegamento radio con la Stazione Spaziale Internazionale, inoltre, per chi lo desideri sarà possibile osservare il cielo, in via del tutto eccezionale con il telescopio MARCON, il più grande della Toscana.  

Il progetto è realizzato all’interno dell’iniziativa Social Crowdfunders: percorso di crescita delle organizzazioni non profit, ideato da Siamosolidali.it, progetto diFondazione CR Firenze, in collaborazione con la cooperativa Feel Crowd; promosso da Università degli Studi di Firenze e Unione Comunale del Chianti Fiorentino,ha come partner Kayser Italia.

L’iniziativa Social Crowdfunders prevede un supporto concreto alla realizzazione di nuovi progetti che aiutino la comunità attraverso: sia la leva finanziaria, sia mediante l’erogazione di servizi ad hoc. La campagna di crowdfunding ha come obiettivo economico 16.000,00 euro. Al raggiungimento del 50% del budget, Fondazione CR Firenze raddoppierà la cifra raccolta.

SPACELAB è un percorso educativo che unisce scienza, arte e natura, volto alla formazione di ragazzi, insegnanti e famiglie mediante l’apprendimento diretto. È uno strumento innovativo che produce un’esperienza emozionale e intellettiva, stimolante e creativa.

I fondi raccolti attraverso la campagna di crowdfunding saranno impiegati per l’acquisto di  tutto il materiale necessario al collegamento video con la stazione spaziale internazionale utilizzabile anche da persone affette da disabilità disabili (accesso con carrozzina, sottotitoli per non udenti, tastiere per domande da persone mute), una stampante 3-D per la realizzazione di piccoli progetti che coniughino creatività e comprensione degli strumenti tecnologici con lo sviluppo della capacità progettuale, strumenti utilizzati nello spazio per esperimenti di fisiologia umana, di botanica e di etologia resi disponibili dalla Kayser Italia, leader europea nel campo della Life Science e degli strumenti per la Stazione Spaziale Internazionale, strumenti hands-on per sperimentare sia nel Parco Botanico, sede dell’OPC, sia all’interno delle scuole.

Dichiara il prof. Emanuele Pace, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Polifunzionale del Chianti: “Fin dal 2010, momento della sua apertura, l’OPC ha unamission: portare la scienza nel quotidiano di ognuno, raccontando a grandi e piccini, le meraviglie dell’universo e le imprese dell’uomo nello spazio, perché divengano patrimonio di tutti. Questa campagna è l’inizio di un percorso che speriamo di realizzare con il contributo di tanti: avvicinare i bambini e gli adolescenti all’avventura dell’uomo nello spazio. L’astronauta nell’immaginario collettivo, e in particolare dei bambini, è un eroe; se il progetto SPACELAB si realizzerà, i ragazzi potranno sperimentare quello che fanno gli astronauti e potranno parlare con loro. Questo per noi è l’impegno più importante: portare la meraviglia dello spazio ai ragazzi, incuriosirli al sapere. Vuoi #educarealfuturo: insieme possiamo!

Aggiunge Paolo Lucchesi, Presidente Associazione Amici dell'OPC: “L’Associazione Amici dell’OPC è impegnata nel valorizzare il patrimonio di conoscenze prodotto dall’OPC per portarlo all’attenzione di tutti, a cominciare dagli studenti. L’idea di una collaborazione con l’Istituto Comprensivo Don Milani di Barberino Tavarnelle e con l’Associazione dei Genitori, oltre che con l’OPC - l’Università di Firenze e con Kayser Italia, ci consentirà di dar vita al nostro sogno: la prima Comunità Educante in Chianti, uno spazio diffuso dove i ragazzi potranno sviluppare la propria conoscenza e apprendere, divertendosi, ciò che potrà permettere loro di avere successo nella vita. E’ ciò che speriamo: basta un piccolo contributo da parte di ognuno per realizzare un laboratorio unico non solo nel Chianti, non solo in Toscana, ma in Italia, e di questo, ne siamo tutti – cittadini e istituzioni – davvero molto orgogliosi. Chiedo a tutti di sostenerci per #educarealfuturo: insieme possiamo!”

“La Fondazione crede  fortemente  nello  strumento  del  crowdfunding – afferma Gabriele  Gori,  Direttore Generale di Fondazione CR Firenze - Questa è la terza edizione del bando Social Crowdfunders che mette a disposizione non solo  risorse  economiche  ma anche un  kit  di  servizi  fondamentali  per  la  buona  riuscita  della  campagna. Ci auguriamo che l’obiettivo di ‘SPACELAB’ sia sempre più condiviso e che questa sfida venga vinta al meglio”

L’Associazione Amici dell’OPC ha come scopo attuare, incoraggiare, favorire, sostenere l’accesso di ogni cittadino al sapere scientifico e promuovere con iniziative culturali aperte l’Osservatorio Polifunzionale del Chianti alla cittadinanza dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino, al territorio del Chianti, alla Città Metropolitana di Firenze. Associazione Amici dell’OPC collabora con altre Associazioni, Fondazioni e Istituzioni universitarie, culturali e professionali pubbliche e private, italiane e straniere.

L’Osservatorio Polifunzionale del Chianti – OPC è una struttura pubblica per la ricerca scientifica di proprietà dell’Unione Comunale del Chianti Fiorentino e gestita dall’Università degli Studi di Firenze. La sezione astronomica dell’Osservatorio ha il telescopio più grande della Toscana e uno dei maggiori in Italia. L’OPC punta sul trasferimento della conoscenza scientifica in ambito astronomico, ambientale, geosismico, meteorologico dai ricercatori ai non addetti al settore, è aperto ad appassionati e curiosi ed è accessibile a ogni forma di disabilità. L’attività verso le scuole e i giovani è centrale, con i divulgatori dell’OPC formati per comunicare con bambini e ragazzi di ogni età. L’OPC ha inoltre inaugurato nel 2016 con Andrea Bocelli il primo percorso di astronomia per non vedenti.


2019-05-21 16:09
Ultime notizie a Le Ultime Notizie
Ieri 06:49 Camera: sempre precariato e localismo
Ieri 06:44 Riapre a Cori lo sportello di mediazione culturale One Stop Shop
Ieri 06:43 A CATANIA I “GIOCHI MONDIALI DELLO SPORT D’IMPRESA 2024”
Ieri 06:42 Con l’arrivo del caldo attenzione alle prime zanzare. Fondamentale la collaborazione delle amministrazioni locali e dei cittadini
Ieri 06:39 Infortunio mortale a Gravedona e Uniti
Ieri 06:37 CODE VS HUMAN, VIDEOCLIP DI TOMMASO VIVALDI ESPOSTO ALLA BIENNALE DI VENEZIA, è DISPONIBILE ON LINE
Ieri 06:23 FIUMARA D'ARTE - L'ERESIA INVISIBILE DELLA BELLEZZA AL RITO DELLA LUCE 2019
Ieri 06:15 I giovani talenti della World Youth Orchestra in concerto: la musica come messaggio di fratellanza tra popoli
2019-06-16 15:08 MERCATO IMMOBILIARE PALERMO. Crescono le compravendite grazie ai prezzi favorevoli - Gruppo Tecnocasa
2019-06-16 15:04 VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna - aperte le iscrizioni
2019-06-16 15:02 MATERA, DOMANI MANUELA ARCURI OSPITE DEL WORKSHOP “MALTA IL MODELLO POSSIBILE DELLA CULTURA MEDITERRANEA DA SCOPRIRE”
2019-06-16 14:58 Jémbe 2019: teatro ed educazione per i giovani della provincia romana
2019-06-16 14:48 Focus AutoScout24 sulle auto ibride ed elettriche: è l’anno zero per il green.
2019-06-16 14:47 KEB’ MO', POPA CHUBBY, SCOTT HENDERSON GRANDI STELLE A DELTABLUES TRENTADUESIMA EDIZIONE
2019-06-16 14:45 Cnsas Lombardo - Maltempo nel Lecchese
2019-06-16 14:43 “L’Arciduca deve morire” di Maurizio Scateni. Presentazione del volume martedì 18 giugno 2019 alle ore 18,30 alla libreria Iocisto di piazza Fuga a Napoli
2019-06-16 13:21 Torna a Roma PLAY, Il Festival delle Scuole di Teatro di Roma – Laboratori in scena, Teatro Trastevere a Roma
2019-06-16 13:18 MUNICIPIO XII. R.MUSSOLINI (LISTA CIVICA “CON GIORGIA”): ALLARME MANUTENZIONE PER OTTO SCUOLE
2019-06-16 13:15 Domenica al Museo - 23 giugno “Il volo degli angeli” al MarteS Museo d’Arte Sorlini di Calvagese della Riviera
2019-06-16 13:10 NUOVA SEDE PER VELVET MEDIA A MALTA, L’ANNUNCIO A MATERA
Ultime notizie a Italia
Oggi 06:07 La prova: Sony Xperia 1, uno smartphone pensato per il cinema
Oggi 06:07 18 giugno
Oggi 05:31 Oggi in TV: Mondiali femminili: oggi Italia-Brasile
Oggi 05:05 A Praga bikers da quattordici paesi europei
Oggi 04:28 Le partite di oggi: il programma di martedì 18 giugno
Oggi 03:40 Prima dell’alba-La Rampa: Salvo Sottile in prima serata
Oggi 03:40 Le cene di Luca Lotti con i magistrati
Oggi 03:40 Camilleri e Montalbano: ecco come è cambiata la fiction italiana
Oggi 03:25 Le pagelle del Cile - Sanchez rinasce, Edu Vargas meglio di Salas
Oggi 03:25 Le pagelle del Giappone - Shibasaki irriconoscibile, Kubo è da seguire
Oggi 02:58 Il mercato globale dei processori per l’intellgienza artificiale decuplicherà in 5 anni
Oggi 02:37 Milan, idea Mario Rui ma prima bisogna vendere
Oggi 02:37 Fintech, come funziona Revolut, l’alternativa digitale alla banca
Oggi 02:37 Acconto Imu 2019: cosa succede a chi non paga entro oggi
Oggi 02:37 Noa, vivere è un diritto. Ma anche un dovere
Oggi 02:37 Mettiamo lo scandalo Csm a parti inverse
Oggi 02:22 Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 17 giugno
Oggi 01:19 Retroscena Sarri-Juve: decisivo blitz di Agnelli e Paratici a Londra
Oggi 01:19 Tonetto: "Bandiere come Totti e De Rossi non andrebbero mai perse"
Oggi 01:19 Milan, idea Gaston Pereiro per la trequarti
Oggi 01:19 Baiano: "Sarri si farà amare. Ronaldo segnerà tantissimi gol"
Oggi 01:19 Ceballos risponde a Zidane: "Non voglio più lavorare con te". Club di A interessati
Oggi 01:19 Genoa, occhi puntati sul baby Rizzo dell'Inter
Oggi 01:19 Olympique Marsiglia, piace l'ex Genoa Ntcham
Oggi 01:19 Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 giugno
Oggi 00:55 Iran, Usa inviano altri 1000 soldati. Pentagono: «Affrontare la minaccia»
Oggi 00:55 Il tempo di Totti, trent’anni d’amore tra cucchiai e magie
Oggi 00:31 Mercatone Uno: nominati i nuovi commissari, tavolo il 19 giugno
Oggi 00:16 Le pagelle della Germania U21 - Show di Richter. Solo due insufficienze
Oggi 00:16 Le pagelle della Danimarca U21 - Si salva solo Skov. Disastro Pedersen
Oggi 00:16 Atalanta, fatta per Muriel: al Siviglia 15 milioni più due di bonus
Oggi 00:16 Danimarca U21, Frederiksen: "Commesso un errore troppo grande"
Oggi 00:16 Paris Saint-Germain, occhi puntati su Issa Diop
Oggi 00:16 Piacenza, Matteassi: "Delusione cocente, ma non ci sono rimpianti"
Oggi 00:16 Milan, non solo Moro. Si segue anche Marin della Dinamo Zagabria
Oggi 00:16 Tante proposte per Totti: Fiorentina e Sampdoria lo tentano
Oggi 00:16 UFFICIALE: Slavia Praga, Soucek rinnova e si allontana dalla Fiorentina
Oggi 00:16 Juve, 2 giornate nere in Borsa. Raffica di vendite dopo l'annuncio di Sarri
Oggi 00:16 Fabio Capello, una carriera di trionfi sia da giocatore che da tecnico
Oggi 00:16 Arsenal, fatta per Gabriel Martinelli. Arriva dall'Ituano
Oggi 00:16 Bari, per l'attacco si continuano a sognare Antenucci e Ceravolo
Oggi 00:16 TMW - Spezia, Scognamillo è un obiettivo
Oggi 00:16 Inter, Barella vede solo nerazzurro. Chiusura nei prossimi giorni
Oggi 00:16 Napoli, operazione Manolas: Diawara rifiuta il Wolverhampton
Oggi 00:16 Galli: "Boban? Mi auguro che possa portare la sua esperienza"
Oggi 00:16 18 giugno 2002, l'Italia eliminata negli ottavi ai Mondiali: un'altra Corea
Oggi 00:16 ...con Vrenna
Oggi 00:16 La Juve di Sarri: un obiettivo, un sacrificio e un pizzico di Pep. Inter: la telefonata di Conte. Milan: Giampaolo è giusto se... Roma: Totti e il destino delle bandiere
Oggi 00:16 Genoa, spesa in Argentina: occhi puntati su De La Vega e Carranza
Oggi 23:37 Barzanò: spaccata all'Unieuro, ma il colpo fallisce / VIDEO
Trova notizie dalla Italia su Facebook