Donatella Donato: “Nel mio sangue scorre Messina Volley. Sarò al fianco delle ragazze anche da lontano”

Donatella Donato rappresenta il simbolo del Messina Volley, in cui è arrivata nel 2004, anno della fondazione del club giallo-blu, e fino alla stagione appena conclusa ha dato il suo contributo in termini agonistici, professionali e umani.

Donatella Donato: “Nel mio sangue scorre Messina Volley. Sarò al fianco delle ragazze anche da lontano”

Dal 2014 è inoltre all’interno del team di tecnici diretti da mister Danilo Cacopardo, formando con abnegazione e professionalità le “Leonessine”. Per motivi lavorativi da settembre si trasferirà nella Capitale e per la società, guidata dal direttore generale Mario Rizzo, risulta doveroso ringraziarla per tutto quello che ha dato in questi anni alla società. Dal punto di vista agonistico in maglia giallo-blu ha disputato 7 campionati di Serie B2, 5 di Serie C, 1 di Serie D e 2 di Prima Divisione.

Come allenatrice ha formato il minivolley, l’under 13, 14 e 16 e ha guidato la Serie D e Prima Divisione giallo-blu. “Fare quest’intervista per me è abbastanza emozionante – ha dichiarato Donatella Donato – perché è come se stessi salutando le mie compagne, lo staff e tutto il pubblico che segue il Messina Volley. Penso che sia doveroso, dopo 16 anni in questa società, esprimere tutto il bello che ho vissuto in questo percorso, ossia tutte le emozioni condivise con le mie compagne, con Danilo, Lucia, Mario, Pasquale, Domenico e tutti quelli che fanno parte della società. Sono stati 16 anni bellissimi dove abbiamo costruito, prima che una società sportiva, una famiglia e anche un modello a livello sociale”. Circa il lavoro svolto in questi anni da giocatrice e allenatrice ha aggiunto: “Abbiamo dato spazio a una sacco di ragazze che sono cresciute e la prova vivente è la della squadra che affronterà quest’anno la B2, una formazione composta da ragazze che ci ricordiamo da quando erano piccole”. La scelta di lasciare Messina è dovuta a impegni lavorativi: “Sicuramente sarà difficile lasciare tutto questo perché ha fatto parte della mia vita per quasi 17 anni, ma scelte lavorative mi portano lontano da Messina. Comunque, come ho detto più volte, nel mio sangue scorre Messina Volley e dunque seguirò, seppur da lontano, le ragazze. Voglio ringraziare Mario per tutte le opportunità che mi ha dato sia da giocatrice che da allenatrice”.

Su quest’ultimo aspetto si è successivamente soffermata: “Mi sono affacciata alla carriera da allenatrice dopo un po’ di tempo e mi sono sempre più appassionata, facendo sempre di più mio questo ruolo e dunque devo dire grazie a Mario, Danilo e Lucia perché mi hanno accompagnata in questo percorso. Quello che mi porterò sempre nel cuore e come esperienza di vita è quello che ho fatto con le ragazze che ho allenato dalle piccole, che sono la gioia della pallavolo, fino alla Prima Divisione. A me non interessano tanto i risultati numerici, ma quello che porterò nel cuore e cioè tutte le esperienze con loro, le vittorie e le sconfitte, perché mi hanno arricchito tantissimo e quello che sono oggi, come persona, lo devo alla pallavolo e tutte le persone che ho incontrato durante questo percorso”. Infine il simbolo del Messina Volley ha concluso la sua intervista soffermandosi sulla stagione che attende le sue compagne in Serie B2: “Questo non vuole essere un addio strappalacrime perché dovunque andrò, avrò sempre il Messina Volley nel cuore. Vorrei soltanto ringraziare le mie compagne, la società, i tifosi e tutti coloro che ci seguono. Quest’anno chi ci segue e sostiene sarà importante per le ragazze, visto che per loro sarà la prima vera prova in un Campionato Nazionale, dopo aver disputato un torneo bellissimo fino alla chiusura forzata. Sono sicura che faranno bene anche quest’anno visto che sono gruppo eccezionale, guidato da Danilo Cacopardo, una persona come poche. Quindi sono sicura che faremo un grandissimo campionato ed io sarò sempre a loro fianco”.


2020-08-13 08:54
Ultime notizie a Le Ultime Notizie
Oggi 08:25 Scuola: un weekend per regalare libri, quaderni e penne ai piccoli studenti in difficoltà
Oggi 08:20 VRBO: ATTIVO IL SERVIZIO TEDDY EXPRESS!
Oggi 08:17 QUARTA SUPERIORE ALL’ESTERO. IL COVID19 NON HA FERMATO IL SOGNO DEGLI STUDENTI VENETI
Oggi 07:59 WELION CARD – MI CURO: DUE PARTNER DI ECCELLENZA AL SERVIZIO DELLA SALUTE
Oggi 07:55 MITI Unione del Sud punta sul gemellaggio con Rzeszow (Capitale dell'innovazione) e la Cittadella del bergamotto di Reggio Calabria per proiettare la città nel futuro.
Oggi 07:54 A Verde Grazzano anche gli spaventapasseri sono d'autore
Ieri 08:13 Teatro Trastevere: Evento Speciale #dal 23 al 27 settembre ore 21:30# #M a d d a l è# scritto e diretto da Paolo Congi
Ieri 08:12 FEDERCONSUMATORI SICILIA RAFFORZA LA SUA PRESENZA A MESSINA LA ROSA: TRE SPORTELLI PER TUTELARE I DIRITTI DI TUTTI
Ieri 08:08 Dagli Stati Uniti a Ocram: il Cinema di Alivernini atterra su un pianeta sconosciuto
Ieri 08:07 Italia dei Diritti in Valle Aniene, cambiamento di De Pierro passa per Percile, Roiate e Marano Equo
Ieri 08:00 Le nuove sfide educative: Mission Bambini lancia un ciclo di eventi live sul tema dell’educazione dopo la pandemia
Ieri 07:55 Una boccata d’arte Inaugurata a Mezzano di Primiero l’installazione Arkanians di Luca Pozzi Il progetto coinvolge 20 artisti, 20 borghi, 20 regioni
Ieri 07:54 A settembre e ottobre torna Cantine Aperte in Vendemmia: da quest’anno il Picnic in Cantina più grande d’Italia
Ieri 07:51 A Cremona, Orazio Gentileschi e la Fuga in Egitto
Ieri 07:46 Incontri con cittadini e attori sociali
2020-09-17 09:06 ORO PER MIONETTO A MUNDUS VINI 2020, EDIZIONE ESTATE
2020-09-17 09:05 Cristallo Resort & Spa: l’Executive Chef Marco Pinelli rende omaggio alla Regina Cortina a The Queen of Taste
2020-09-17 09:05 La Realtà Virtuale nuova frontiera del cinema e della TV Il primo Libro Bianco sulla Realtà Virtuale
2020-09-17 08:58 RESIDENZA VENEZIA. LA SIGNORA ELDA COMPIE 100 ANNI
2020-09-17 08:57 Smart working? A settembre la nuova tendenza è l'ufficio in hotel
Ultime notizie a Italia
Oggi 13:43 Thom Yorke, il leader dei Radiohead sposa l’attrice siciliana Dajana Roncione: le nozze da sogno a Bagheria
Oggi 13:43 La Popolare di Bari volta pagina dopo gli scandali e gli arresti: il 15 ottobre l’assemblea per uscire dall’amministrazione straordinaria
Oggi 13:43 Ex Ilva, Mittal ferma 3 impianti del siderurgico e riduce i turni. Sindacati a governo e procura: “Rischi per la sicurezza, qualcuno intervenga”
Oggi 13:43 Referendum, forfait last-minute dei presidenti di seggio a Milano: ne mancano 100. Appello social del Comune di Milano per trovarli
Oggi 13:37 Bangkok, proteste contro il governo e per riformare la monarchia
Oggi 13:34 Navalny verso la guarigione: posta una foto su Instagram dove cammina da solo
Oggi 13:34 Covid, allarme in Costa Azzurra. Divieto di assembramento anche in spiaggia
Oggi 13:34 Moto GP Romagna 2020: la diretta live della gara a Misano
Oggi 13:34 Opel Zafira-e Life, la prova del van elettrico tra spazio e silenziosità
Oggi 13:34 Inter, la carica dei Mille di San Siro. Ecco come sono stati scelti
Oggi 13:34 Dopo l’Emilia Romagna anche il Veneto apre ai tifosi: 1000 negli stadi e 700 nei palasport
Oggi 13:34 Roma, Milik non ha ancora firmato. Problemi fisici? No, ancora il caso multe col Napoli
Oggi 13:31 Sostenibilità e digitale, l’Italia può fare da modello: se ne parla a RemTechExpo
Oggi 13:22 Prete ucciso a Como, la città ricorda don Roberto: "Suo esempio non sia vano"
Oggi 13:13 Migranti, 127 richiedenti presto in Germania e Francia
Oggi 13:13 Caso procure, Palamara si difende: "Non ho mai venduta la mia funzione"
Oggi 13:13 Sileri:"Andiamo al voto in sicurezza.Gel disinfettante e niente assembramenti"
Oggi 13:13 Referendum sondaggi vietati, Sì preoccupato. Ultimissimi rumor
Oggi 13:04 Colleferro, scoperto l’autore del post contro Willy Duarte
Oggi 13:04 Pornografia minorile online, 6 indagati tra Catania e Messina
Oggi 13:04 Usa, sparatoria a una festa a Rochester: due morti, 14 feriti
Oggi 13:04 Nella cattedrale semi deserta si ripete il prodigio della liquefazione del sangue di San Gennaro
Oggi 13:04 Sparatoria a una festa a Rochester nello stato di New YOrk: due morti, 14 feriti
Oggi 13:04 I VIDEO RICORDI DEI LUCANI - DI LAURA NAPOLETANO
Oggi 13:04 NUOVO VICE CONSOLATO ONORARIO A LUBLINO (POLONIA): IL DECRETO IN GAZZETTA
Oggi 13:04 I VIDEO RICORDI DEI LUCANI - DI LAURA NAPOLETANO
Oggi 13:04 “PONTOS. IL MARE CHE UNISCE": AL VIA LA RASSEGNA DI SUONI E PAROLE DAL MEDITERRANEO
Oggi 13:01 Commercialisti, Ciaramella e Vitagliano eletti delegati di Napoli Nord della Cassa di previdenza
Oggi 12:40 È morto Rocco Augelli: lottava contro una rara forma di tumore al cervello. Il calcio pugliese in lutto per la scomparsa dell’ex calciatore
Oggi 12:40 Regionali, Di Battista contro il voto disgiunto: “Che significa ‘turarsi il naso’? La cabina elettorale non è un cesso pubblico”
Oggi 12:40 La via spagnola per Mps spacca la politica italiana di Nicola Borzi | 19 Settembre 2020 Grazie al matrimonio tra le spagnole CaixaBank e Bankia, “pilotato” dal governo di Madrid, il ruolo dello Stato nel credito torna al centro del dibattito politico anche in Italia. CaixaBank è una grande banca catalana controllata al 40% dalla Fondazione La Caixa. Bankia invece è nata nel 2010 dalla disastrosa fusione di sette casse di […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€ / mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Al liceo Socrate come a Parigi: le minigonne diventano bandiera Articolo Successivo Borsa, vince la cordata “italiana” Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 12:40 Tridico: “Da Boeri contro l’Inps solo chiacchiere da bar” Reddito di cittadinanza a Colleferro di Salvatore Cannavò | 19 Settembre 2020 1 “Basta reddito di cittadinanza agli assassini” grida il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani. E con lui tutta la destra e gran parte dei quotidiani, tutti ad affibbiare un reddito di cittadinanza inesistente agli assassini di Willy, a Colleferro, quando invece il sussidio è dei genitori. Tutto è buono per sparare a zero sulla misura […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€ / mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente La vignetta di Natangelo Articolo Successivo Sì o no, sarà una scelta da Colosseo Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 12:40 Vademecum sui test Covid per le Regioni (e il governo) La guida. Crisanti-Spallanzani al lavoro per indicare i sistemi più efficienti di Vincenzo Bisbiglia e Marco Pasciuti | 19 Settembre 2020 L’asse costituito tra il Veneto e il Lazio nella lotta al Covid-19 si consolida. Mentre i contagi sono in aumento (ieri sono stati 1.907 contro i 1.229 di appena 4 giorni fa), la Regione che ha sperimentato l’utilizzo del tampone diffuso per l’individuazione precoce dei positivi (il Veneto) e quella ha fatto da apripista sull’uso […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€ / mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Il commercialista parla per ore ai pm Articolo Successivo Il conto di qualche spicciolo di vacanza Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 12:40 Coronavirus, la Germania torna ai numeri di aprile. Nel Regno Unito Jonhson valuta nuove restrizioni. A Madrid 37 distretti in lockdown da lunedì
Oggi 12:34 Caso procure, Luca Palamara davanti all'Anm: "Mai venduto la mia funzione a nessuno"
Oggi 12:34 Scuola, pediatri: "Certificato medico senza tampone inutile e dannoso"
Oggi 12:34 Covid-19. Madrid si prepara a un nuovo lockdown. In Germania 2297 casi in 24 ore, record da aprile
Oggi 12:34 Rete unica, Tim: maggioranza spetta a noi. Vestager: sarà da valutare indipendenza
Oggi 12:31 TikTok e WeChat, la contromossa della Cina: “Bloccheremo le aziende straniere”
Oggi 12:31 Roma, l'esordio è speciale: la prima di Friedkin e... l'ultima di Dzeko?
Oggi 12:31 Misano, Bagnaia protagonista: record e poi caduta
Oggi 12:28 In Francia c’è un’ondata di neopuritanesimo?
Oggi 12:19 Comitato vittime Covid ai politici: "Siete bugiardi e vigliacchi"
Oggi 12:10 Smartworking e vacanze: le mete ideali per lavorare lontano dall’ufficio
Oggi 12:01 Usa, morta la giudice di Corte Suprema Ruth Bader Ginsburg
Oggi 12:01 Domenica 20 e lunedì 21 settembre gli italiani chiamati alle urne
Oggi 12:01 Il 20 settembre è la Giornata mondiale della Paella
Oggi 12:01 A Londra un finto funerale per promuovere la musica live
Oggi 12:01 Presentato a Milano “Napoli Eden”, docufilm sulla sostenibilità
Oggi 12:01 FESTIVAL DELL’ISTROVENETO: STASERA LA 8ª EDIZIONE DI “DIMELA CANTANDO”
Trova notizie dalla Italia su Facebook