Giudici amministrativi, tra benefit e scarsa trasparenza: sono l’Italia che nessuno vuole più

La notizia dei carabinieri stupratori è divenuta un caso internazionale. Non altrettanto la vicenda dei magistrati amministrativi condannati per prostituzione minorile. Per chiarezza i giudici amministrativi sono coloro che dovranno decidere su eventuali ricorsi contro le sanzioni applicate ai Carabinieri indagati.

Forse è per questa ragione che in questo periodo si discute molto dell’abolizione dei Tar e del Consiglio di Stato. In particolare vengono accusati da più parti di...
la provenienza: Il Fatto Quotidiano