L’Accademia Nazionale di Agricoltura inaugura il 212° Anno Accademico con la Prolusione della Senatrice Elena Cattaneo: ricerca scientifica e genetica fondamentali per la salute umana e la produzione agroalimentare di qualità.

Lo stretto rapporto tra scienze agrarie, ricerca biotecnologica e genetica, come fondamentale strumento per ottenere un miglioramento alimentare attento al binomio salute-benessere, è stato il tema trattato durante l’inaugurazione del 212° Anno Accademico dell’Accademia Nazionale di Agricoltura. Tali tematiche sono state trattate durante la Relazione Accademica del Prof. Giorgio Cantelli Forti, Presidente Accademia Nazionale di Agricoltura, e la Prolusione Accademica della Senatrice a vita Prof.ssa Elena Cattaneo.

L’Accademia Nazionale di Agricoltura inaugura il 212° Anno Accademico con la Prolusione della Senatrice Elena Cattaneo: ricerca scientifica e genetica fondamentali per la salute umana e la produzione agroalimentare di qualità.

La cerimonia d’inaugurazione del 212° Anno Accademico si è svolto il 15 aprile alle ore 17 presso la Sala dello Stabat Mater del Palazzo dell’Archiginnasio di Bologna (Palazzo dell’Archiginnasio, Piazza Galvani 1, Bologna). I saluti istituzionali sono stati tenuti dal Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia-Romagna, Davide Conte, Assessore Bilancio e finanze Comune di Bologna, Sindaco di Bologna e Prof. Antonino Rotolo, Prorettore alla Ricerca Università di Bologna. L’inaugurazione è proseguita con gli interventi del Prof. Giorgio Cantelli Forti, Presidente Accademia Nazionale di Agricoltura e della Senatrice a vita Prof.ssa Elena Cattaneo. Al termine degli interventi è stato conferito alla Senatrice a vita Prof.ssa Elena Cattaneo il titolo di “Accademico Onorario” dell’Accademia Nazionale di Agricoltura.

Precedentemente all’inaugurazione del 212° Anno Accademico, presso la Sala della Società Medica Chirurgica di Bologna, sono stati nominati 36 nuovi Accademici tra Ordinari, Corrispondenti ed Esteri. La lista è in allegato.

Le scienze agrarie e il rapporto con la salute e il benessere dell’uomo

Ricerca, innovazione, competitività e cultura sono il motore dello sviluppo del Paese dell’Unione Europea. La ricerca, infatti, costituisce l’imprescindibile avvio di ogni processo e caratterizza il patrimonio di tutte le aree del sapere che, tramite essa, garantiscono il loro avanzamento – ha detto il Prof. Giorgio Cantelli Forti, Presidente Accademia Nazionale di AgricolturaLa ricerca scientifico-tecnologica ha maggiore impatto sulla collettività, mentre la ricerca bio-medica è la più sentita per le speranze che può aprire e per le sofferenze che può lenire. Appare chiaro che, dal secolo scorso, sia lo sviluppo scientifico che tecnologico, sono andati correlandosi al progressivo benessere e alla salute della collettività, come dimostra l’incredibile aumento della vita media e della qualità della stessa. Infatti, analizzando attentamente il binomio salute-benessere è possibile affermare che un fondamentale contributo è venuto dal miglioramento alimentare, inteso come riduzione di un fattore di rischio primario per ogni popolazione. Oggi è possibile scegliere materie prime in grado di garantire un’alimentazione corretta, di qualità e sicura. Meno sotto i riflettori mediatici e con meno enfasi l’avanzamento scientifico e culturale delle Scienze agrarie e veterinarie hanno determinato tutto questo. In prospettiva la ricerca multidisciplinare tra le Scienze Agrarie e le Scienze della Vita si presenta vincente per garantire ulteriori contributi alla qualità della vita tramite strategie sempre più mirate alla salute dell’uomo e alla tutela dell’ambiente”.

Tecnologia e innovazione scientifica sono alla base della salute umana e della produzione di cibo sicuro e accessibile

Il nostro presente, complice la pervasività dei nuovi strumenti di comunicazione, si caratterizza dalla diffusione costante di una rappresentazione della realtà in cui si alimentano contraddizioni e profonde distorsioni. Tra queste vi è una "narrazione al consumatore" che vorrebbe ridefinire il nostro quotidiano, cominciando dal contestare ciò che mangiamo e da come lo produciamo, basandosi sull'affermazione-feticcio naturale=buono. Eppure, la storia dell'uomo è un susseguirsi di metodi e tecniche affinati nelle epoche e nei secoli per difendersi ed emanciparsi dalla natura. Eppure, la natura ci ha "regalato" virus, malattie, carestie, catastrofiha spiegato la Prof.ssa Elena Cattaneo - L'uomo, oggi, ha imparato a proteggersi da alcune di queste minacce grazie alle preziose conquiste che la scienza ha raggiunto con fatica e che ha messo a disposizione di tutti noi. Grazie ai vaccini evitiamo malattie che fino a poche decine di anni fa minacciavano la sopravvivenza di tutti noi ad ogni latitudine e sappiamo come mettere al sicuro anche chi non può vaccinarsi. Sempre in ambito medico, grazie alla conoscenza in campo genetico sappiamo sequenziare il Dna in poche ore, scovare alcuni "difetti genetici", prevedere l'insorgenza di alcune malattie e adoperarci per prevenirle. Abbiamo anche imparato a intervenire per correggere in modo mirato e sicuro una sequenza di DNA con un "taglia e cuci" di precisione. La tecnica del Crispr è, a ragione, considerata rivoluzionaria e ad essa si guarda per sviluppare in futuro trattamenti per le malattie genetiche. Grazie alla tecnologia e all'innovazione abbiamo imparato anche a proteggere le nostre piante dai virus e dai batteri e anche come produrre più cibo e fare in modo che sia sicuro e accessibile. Queste conquiste della scienza hanno rivoluzionato alcune branche della medicina, permesso di evitare sofferenze e di salvare vite. Nessuno, o quasi, in tema di tecnologie genomiche per la cura e prevenzione di malattie dell'uomo ha mai coltivato dubbi, frapposto limitazioni artificiose alla ricerca e all'accesso alle conquiste nel settore.”

La diffidenza verso la scienza ha portato a una dannosa divisone tra agricoltori buoni e cattivi

Quando si è trattato di liberare le tecnologie e gli avanzamenti conoscitivi utili a produrre il cibo di cui ci nutriamo e di cui, nei prossimi decenni, ci sarà sempre più bisogno (si stima che nel 2050 la popolazione mondiale sarà di circa 10 miliardi di abitanti) si è avuta la più grande levata di scudi, nutrita dalla diffidenza verso la scienza, di cui abbia memoria. Fino alla fine degli anni '90 l'Italia era all'avanguardia della ricerca in biotecnologie e genetica applicate alle piante. Sapevamo come salvare il mais dalle fumonisine, le mele dalla ticchiolatura, il pomodoro dai virus, varie piante dall’aggressione di funghi, addirittura aumentando la produzione ed eliminando i semi e con questi il timore della diffusione di alcuni tipi di piante Ogm. Poi tutto è andato letteralmente in fumo. Da allora, nonostante i numeri raccontino di un Paese dipendente dall'estero per le principali commodities e di una bilancia agroalimentare sempre più in affanno, la politica si è comportata come uno struzzo non volendo più né vedere né sentire le prove della scienza e, anzi, incoraggiando una narrazione romantico-bucolica del "ritorno alla madre terra e alla natura" che ha classificato gli agricoltori in buoni (chi pratica l'agricoltura biologica e biodinamica) e "cattivi" (chi utilizza metodi integrati), dipinti come avvelenatori che, incuranti della "Natura", hanno "inquinato l'economia e il pianeta"


2019-04-17 11:36
Ultime notizie a Le Ultime Notizie
Ieri 07:22 Situazione in EAV
Ieri 07:20 Sim ou não Concerto- Teatro l’incontro di due continenti: Europa e America del sud
Ieri 07:16 Domenica 9 giugno in Carnia a Sutrio, festa golosa fra i monti del Friuli: "I Cjarsòns, la tradizione della Carnia"
Ieri 07:08 Dal 2 al 4 ottobre 2019 sulle coste meridionali della Sicilia si svolgerà ‘nnumari, l’evento di Pino Cuttaia dedicato alla sostenibilità della filiera del Mediterraneo.
2019-05-21 16:25 BOLOGNA. COMPRAVENDITE IN CRESCITA E PREZZI IN RIBASSO - Gruppo Tecnocasa
2019-05-21 16:23 “APOCALISSE DEI RETAIL”, IL FUTURO E’ SUI MARKETPLACE ONLINE: VELVET MEDIA LANCIA L’E-STORE INTELLIGENTE
2019-05-21 16:20 MANCANO POCHI GIORNI ALLA SCADENZA DEL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODI, L'UNICO CONTEST ITALIANO DI WORLD MUSIC
2019-05-21 16:13 Diretta Facebook a 200 all’ora/ “I social o la droga. Non so quale cosa faccia più male”
2019-05-21 16:12 Porticello, chiusura mercato ittico: Giarrusso al fianco degli operatori
2019-05-21 16:09 Da oggi è possibile donare sulla piattaforma Eppela Il Chianti viaggia nello spazio con “SPACELAB”
2019-05-21 16:08 Le liste rosa dell'Italia dei Diritti a Sambuci e Saracinesco
2019-05-21 16:01 DOC Vegano per le Cantine Statti di Lamezia Terme
2019-05-21 08:37 A TREVISO PRESENTATO IL FESTIVAL SILE JAZZ - VIII EDIZIONE
2019-05-21 08:35 Altri tre capolavori per "Rinascimento visto da Sud"
2019-05-21 08:32 Giarrusso (M5s) annuncia querela contro La Repubblica: "Inaccettabile diffamazione"
2019-05-21 08:28 A Domodossola "Carlo Fornara. Alle radici del Divisionismo (1890 - 1910)"
2019-05-21 08:26 Dati AISCAT: A35 Brebemi è la prima autostrada per crescita in Italia con un + 20,9% nel 2018.
2019-05-21 08:25 Imprese siciliane, come prevenire la crisi: oltre le norme, la cultura del risanamento
2019-05-21 08:23 E-commerce in Italia 2019: Il “Fintech Marketplace” Ventis, selezionato come best case italiano da Casaleggio e Associati
2019-05-21 08:22 Edilizia sanitaria, appello degli architetti catanesi al presidente Musumeci per la riconversione degli ospedali dismessi
Ultime notizie a Italia
Oggi 12:38 Serie C, playoff: sorteggiate le semifinali. Derby in Toscana e in Sicilia
Oggi 12:38 Milan, Higuain tra gli acquisti flop di Leonardo. Spesi 162 mln in un anno
Oggi 12:38 Le voci su Guardiola fanno volare la Juve: rialzo in Borsa
Oggi 12:38 UFFICIALE: Cosenza, rinnovo fino al 2020 per Piero Braglia
Oggi 12:38 Lazio, Luis Alberto e un'assenza che sa già di addio. Out contro il Torino
Oggi 12:38 Roma, zero dubbi: 22 di Zaniolo scelto per promuovere la nuova maglia
Oggi 12:38 Napoli, oggi il vertice. Da Lozano a Ilicic: i calciatori al vaglio del club
Oggi 12:38 Juve, c'è la data per presentare il tecnico? Il 14 giugno Stadium chiuso
Oggi 12:38 Zeman: "De Rossi? Con me anno peggiore. Capisco i tifosi ma non solo"
Oggi 12:38 TMW - Chievo-Di Carlo, l’incontro può slittare a lunedì: la situazione
Oggi 12:38 Correa: "Con Inzaghi trovato il mio posto. Prossimo anno Lazio più forte"
Oggi 12:38 Atalanta, con Gasperini in giallorosso Percassi punta su Di Francesco
Oggi 12:38 Tragedia Sala, L'Equipe: "Non voleva il Cardiff". Spuntano gli audio
Oggi 12:38 Serie B, playoff: le designazioni arbitrali delle semifinali di ritorno
Oggi 12:38 Fiorentina, domenica c'è il Genoa: allenamento viola aperto a tifosi
Oggi 12:38 Entella, Crimi verso il rientro. Lo Spezia pensa di non riscattarlo
Oggi 12:38 Il Sindaco di Genova: "Il prossimo anno spero di avere 2 squadre in A"
Oggi 12:38 Giampaolo: "Per De Rossi porte aperte. Non credo verrà alla Samp"
Oggi 12:38 Manchester City, possibile rinnovo contrattuale per l'ucraino Zinchenko
Oggi 12:38 Juventus, la Lazio per Milinkovic non scenderà sotto i 100 mln di euro
Oggi 12:38 Dalla Germania: Juve e Napoli si sfidano per James Rodriguez
Oggi 12:38 Serie A, 38^ giornata: le designazioni arbitrali. Atalanta-Sassuolo a Doveri
Oggi 12:38 Ds Monza: "Eliminazione che brucia. Mercato? Nessuna rivoluzione"
Oggi 12:38 Juventus, dal Portogallo: il City offre 60mln di euro per Cancelo
Oggi 12:34 Di Porta in Porta Ravenna: osterie all’aperto con gli chef stellati
Oggi 12:34 Carlotta Maggiorana, a Barbiano in arrivo Miss Italia
Oggi 12:34 Macerata, gira con un’ascia e un ferro da traino: ghanese bloccato dalla polizia
Oggi 12:34 Daniela Poggiali, l'appello-bis dell'ex infermiera. "Il movente è nella personalità"
Oggi 12:28 Guardiola alla Juve per 24 milioni l'anno, il 4 giugno si firma l'accordo
Oggi 12:25 Ascolti Tv Auditel Elezioni Europee, bene Porta a Porta con Matteo Salvini
Oggi 12:25 Massacrata dal compagno per 13 anni: violenze spacciate per cadute accidentali
Oggi 12:25 Masters of Magic 2019: Patxi campione mondiale di street magic
Oggi 12:25 Brexit, tempo scaduto per Theresa May. Venerdì annuncia le sue dimissioni
Oggi 12:25 Milan, Gattuso resiste. Sarri e Simone Inzaghi se Gazidis deciderà il cambio
Oggi 12:25 Il Brasile si prende Avon. Il makeup porta a porta a Natura Cosmeticos
Oggi 12:25 Berlusconi e la terza giovinezza. Rieccolo, Silvio l'indistruttibile
Oggi 12:25 Juve,con Guardiola i costi lievitano.Per i conti serve la semifinale Champions
Oggi 12:22 Roma, «Sono caduta in cucina», così da 13 anni nascondeva le botte del compagno: in casa mura sporche di sangue
Oggi 12:22 Roma, "nullatenenti" con 24 case, 32 auto e una barca a vela: sequestro da 10 milioni a famiglia imprenditore
Oggi 12:22 Licenziati protestano davanti casarn di Di Maio: «Sei un bugiardo»
Oggi 12:22 Scavi di Pompei, le priorità di Osanna: «Facciamo rete con Napoli e Caserta»
Oggi 12:22 Napoli, la sfida dell'innovazione: rn Google e Microsoft ​a San Giovanni
Oggi 12:19 Borsa Hong Kong a minimi 4 mesi su paura "guerra fredda" tecnologica
Oggi 12:19 Btp negativi su clima 'risk off', spread allarga a 278 punti base
Oggi 12:19 Ed Sheeran, Eddie Vedder, Cure: a Firenze Rocks la musica non ha età
Oggi 12:19 Ernia, dal primo giugno via al “68 Till the end summer tour”
Oggi 12:19 Abusi, la Chiesa in Polonia tra “mea culpa” e polemiche. E a giugno arriva Scicluna
Oggi 12:19 Petrachi si è dimesso, ds cercasi a Torino
Oggi 12:19 Sigarette elettroniche, l’impegno della Lega per smontare le legge europea
Oggi 12:19 Lionsgate apre il primo parco a tema verticale del mondo per i fan di Twilight e Hunger Games
Trova notizie dalla Italia su Facebook