Lo zucchero? Croce e delizia. Vi spiego il lato amaro della dolcezza

Rende buono tutto quello che tocca, corregge i sapori troppo spigolosi, trasforma bibite e bevande in una festa dei sensi, allieta le giornate tristi e rende speciali quelle già belle. La brutta notizia? Fa male. Lo zucchero ha il potere di metterci sempre di fronte a una tentazione. Ma purtroppo cedervi alla lunga può costare molto caro.

L’Organizzazione mondiale della sanità raccomanda di non assumere più di 40-50 g di zuccheri semplici al giorno. Un quantitativo facile da...
la provenienza: Il Fatto Quotidiano