Maxi-truffa su energie rinnovabili: arresti in mezza Italia. Frodati 143 mln

Undici le persone colpite da misure cautelari, sequestrati beni per oltre 140 milioni di euro

I militari della Guardia di Finanza di Pavia, insieme ai Carabinieri Forestali e del Comando provinciale, hanno eseguito 11 misure cautelari personali (6 arresti domiciliari e 5 obblighi di firma) e oltre cinquanta perquisizioni in diverse Regioni del Centro-Nord (Trentino -Alto Adige, Lombardia, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Sardegna, Lazio). L'operazione che vede impegnati più di 200 militari, con il supporto di unità aeree e con l'ausilio anche di cash dog della...
la provenienza: Affari Italiani

2021-01-27 14:49
Ultime notizie a Affari Italiani
Oggi 01:40 Sondaggi, Pd va ancora più giù. Due grandi partiti volano. E uno medio scende
Oggi 01:40 Sanremo 2021, Emma-Amoroso esplosive. Palombelli, monologo per le donne
Oggi 01:40 Sanremo 2021, Achille Lauro: bacio con Boss Doms e duetto punk con Fiorello
Oggi 00:37 Sanremo 2021, Gaudiano vince fra le nuove proposte. La dedica al papà scomparso
Ieri 20:25 Appalti pubblici: sistema a Napoli, a giudizio Romeo e Caldoro
Ieri 20:25 Sentenza Profumo-Mps, tra dubbi e verità “di comodo” verso il secondo grado
Ieri 20:25 Milano, un hub della moda nell’ex Spazio Krizia
Ieri 20:25 Fondazione Guido Carli, la lezione sul futuro dell’etica con Letta e Cucinelli
Ieri 20:25 Pd, Zingaretti non torna indietro. Spunta l'ipotesi Delrio segretario
Ieri 20:25 Tim Brasil cede il 51% della rete: la partita italiana appesa all’Ue
Ieri 19:22 Accordo Ue-USA su dazi: Ursula von der Leyen invita Biden al summit di Roma
Ieri 19:22 Achille Lauro sulla cover di Vanity Fair: "Vi spiego perché faccio la donna"
Ieri 19:22 Carlo Tognoli, addio al sindaco (di Milano) operaio e stacanovista. RITRATTO
Ieri 18:19 Sanremo 2021, Ibrahimovic ritarda per incidente in autostrada, arriva chiedendo passaggio a un motociclista
Ieri 18:19 E-commerce, ora si pensa a una Amazon made in Europe
Ieri 18:19 Covid, tasso di positività scende al 6,35%. 297 morti, +50 terapie intensive
Ieri 18:19 Vaccino italiano, Scaccabarozzi: "A regime nel 2022"
Ieri 18:19 Alitalia, incontro tra governo e Ue. "AirFrance e Lufthansa la vogliono morta"
Ieri 18:19 Covid, Veneto in zona arancione, Campania in zona rossa. Iss: "Nuove chiusure"
Ieri 18:19 Covid quando finirà, Science choc: "Fra 10-20 anni se non apriamo tutto"
Ultime notizie a Italia
Oggi 02:55 Ibra sempre più re di Sanremo. Ermal Meta in testa tra i big, Gaudiano vince le nuove proposte
Oggi 02:25 Fiorello: Sanremo ter? Ho già dato, se ne riparla a 70 anni (forse)
Oggi 01:43 Olgiate, incidente frontale sulla Varesina: donna rimasta incastrata alla guida
Oggi 01:43 Centro vaccinale in azienda: lo regalano gli 'Steve Jobs' della Brianza
Oggi 01:40 Sondaggi, Pd va ancora più giù. Due grandi partiti volano. E uno medio scende
Oggi 01:40 Sanremo 2021, Emma-Amoroso esplosive. Palombelli, monologo per le donne
Oggi 01:40 Sanremo 2021, Achille Lauro: bacio con Boss Doms e duetto punk con Fiorello
Oggi 01:22 Sanremo, Emma e Alessandra Amoroso esplosive all’Ariston
Oggi 00:58 In Edicola sul Fatto Quotidiano del 6 Marzo: Draghi, consulenti privati sul Recovery. McKinsey&C
Oggi 00:49 Ifab, ecco cosa cambia per i falli di mano
Oggi 00:49 Juve-Lazio, la partita di Lichtsteiner: "Gara da non sbagliare. Vi dico chi vince"
Oggi 00:49 Papin non ha dubbi: "Mbappé merita già il Pallone d’oro"
Oggi 00:43 Controsanremo: zapping tra allarme lupi e televendite di plaid con gattini
Oggi 00:37 Sanremo 2021, Gaudiano vince fra le nuove proposte. La dedica al papà scomparso
Oggi 00:19 Sanremo, monologo Palombelli sulle donne: non saremo mai perfette
Oggi 00:13 Covid, aumentano ancora i casi in Campania
Oggi 23:46 Come Discord sta plasmando il futuro di Internet
Oggi 23:46 WhatsApp insiste: la privacy è una priorità, i messaggi saranno sempre protetti
Oggi 23:46 Google combatte i deepfake con migliaia di deepfake
Oggi 23:46 LIFEdata, start up innovativa in ambito AI e Analytics, assume nuovo personale a Milano
Oggi 23:40 Sulla controversia Boeing-Airbus, Usa e Ue segnano una giornata storica
Oggi 23:40 Si schiantano contro i carabinieri in centro a Cagliari, 4 fermi
Oggi 23:37 Covid: in Sardegna si sbarca solo con tampone negativo o certificato di vaccinazione
Oggi 23:16 Sanremo, show Lauro e Fiorello: bianco e nero (con corona spina)
Ieri 22:52 Petrolio ancora su, il Brent “vede” la soglia dei 70 dollari al barile. Dallo scorso ottobre + 33%
Ieri 22:52 Immigrazione clandestina, smantellata una rete nel Nord Italia: sette arresti. Il capo aveva contatti con l’attentatore di Londra del 2017
Ieri 22:52 Alitalia, oggi l’incontro con la commissaria Ue. I nodi della trattativa, dalla gara per vendere gli asset alla riduzione dei dipendenti
Ieri 22:52 Treviso, donna morì carbonizzata con un’amica in casa: arrestato marito 70enne
Ieri 22:52 I senatori scrivono a Speranza: “Noi categoria a rischio, fateci il vaccino” Panico in Aula - Palazzo Madama di Ilaria Proietti | 5 Marzo 2021 26 Da giorni sono in pressing su Federico Marini, potente direttore del polo sanitario Palazzo Madama che più che un medico, ora che il timor panico da Covid morde, è diventato come il profeta per tanti senatori. Che lo fermano, lo assediano, lo implorano. La richiesta è sempre la stessa: quand’è che noi senatori potremo vaccinarci? […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Qui lo dico e mi contraddico. “Sgovernatori” allo sbaraglio Articolo Successivo L’opportunità del console: “In 7 giorni, 20 milioni di dosi” Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Ieri 22:52 Coronavirus, l’ultimo caso Lombardia: “In zona gialla una settimana più del dovuto, i dati non erano ancora consolidati”
Ieri 22:52 Lombardia in arancione scuro da mezzanotte al 14 marzo: chiudono le scuole, tranne i nidi. “Rapido peggioramento in tutto il territorio”
Ieri 22:52 Nuove sparizioni eccellenti nell’Egitto di al-Sisi: scomparso un giornalista. Neonato cresciuto in carcere tolto alla madre
Ieri 22:52 Coronavirus, Netanyahu: “In Israele la pandemia è alle spalle. Siamo il primo paese al mondo a emergere dal Covid”
Ieri 22:52 Messina, continuava a guadagnare con l’usura nonostante la condanna: confiscati 8,2 milioni a un imprenditore considerato vicino ai clan
Ieri 22:52 Congo, ucciso il magistrato militare di Rutshuru: imboscata sulla stessa strada dove sono stati colpiti Attanasio e Iacovacci
Ieri 22:52 Roma, ragazza aggredita e violentata nel parco di Villa Gordiani mentre faceva jogging
Ieri 22:52 Undiemi: “La pace sociale è una trappola per i lavoratori, serve una ripresa della conflittualità. Dal governo mi attendo nuova riforma lavoro”
Ieri 22:52 Corruzione, ai domiciliari il primario di chirurgia dell’ospedale di Magenta. Il gip: “Ossessivo nepotismo”
Ieri 22:52 Molise, indagato il commissario per la sanità per omissione di atti d’ufficio e abuso
Ieri 22:52 Armi in Arabia: “Bombe sui civili. E l’Italia sapeva” Roma - Indagati due funzionari dell’ufficio che autorizzò l’export della società Rwm Il gip: “Noto il rischio che potessero essere usate contro la popolazione in Yemen” di Gianni Rosini | 5 Marzo 2021 2 Nel triennio di governo targato Matteo Renzi, le autorizzazioni per l’export di armamenti verso l’Arabia Saudita sono più che triplicate, passando dai 126,5 milioni del 2013 ai 427,5 milioni del 2016, quando l’Italia diede il benestare alla maxi commessa da 20mila bombe della Rwm (411 milioni di euro), la più grande per il munizionamento pesante dal dopoguerra. Ma in quegli anni, all’inizio del 2015, esplose il conflitto in Yemen, dove Riyad è intervenuta alla guida di una coalizione internazionale che ha dato il via a bombardamenti a tappeto contro obiettivi dei ribelli Houthi, causando però la morte anche di numerosi civili. È proprio dall’uccisione di un’intera famiglia di sei persone nel villaggio di Deir al-Hajari, nella notte tra il 7 e l’8 ottobre 2016, che ha preso il via l’inchiesta, nata dalla denuncia presentata nell’aprile 2018 dal Centro europeo per i diritti costituzionali e umani (Ecchr) di Berlino, dalla ong yemenita Mwatana for Human Rights e dalla Rete Italiana Pace e Disarmo, che ha portato all’iscrizione nel registro degli indagati di due direttori generali pro-tempore di Uama, l’Unità per le autorizzazioni dei materiali di armamento. La decisione dei pm romani che conducono l’inchiesta è legata a quella del giudice per le indagini preliminari, Roberta Conforti, che il 22 febbraio non ha accolto la richiesta d’archiviazione perché, si legge nelle carte, “già nel 2015 erano noti la situazione del conflitto nello Yemen e il potenziale rischio che gli armamenti esportati potessero essere utilizzati in violazione del diritto internazionale umanitario”. A ricollegare l’uccisione della famiglia al-Ahdal alle bombe esportate dall’Italia verso Arabia Saudita ed Emirati Arabi è stato il ritrovamento, tra le macerie della loro casa rasa al suolo dai caccia della coalizione, dell’anello di sospensione della bomba prodotto dalla Rwm e che, secondo quanto riportato dagli stessi pm, “era stato spedito in Arabia saudita ed Emirati Arabi Uniti tra il 9 aprile e il 15 novembre 2015”, quando cioè le operazioni militari e i raid aerei condotti sul territorio yemenita da parte della coalizione a guida saudita erano già noti. Insomma per il gip quando vengono vendute le bombe, la situazione di conflitto in Yemen era chiara. Il Parlamento europeo aveva già espresso preoccupazione “per il peggioramento della situazione politica, umanitaria e di sicurezza”. “Nel periodo in cui venivano rilasciate autorizzazioni all’esportazione di armi – scrive il giudice – (in alcuni casi anche con incremento della fornitura) vi fosse a livello internazionale la piena consapevolezza della situazione di conflitto in Yemen e della condanna anche di alcune azioni compiute dalla coalizione guidata dall’Arabia Saudita”. Se questo aspetto venisse accertato, si tratterebbe di una violazione della legge italiana 185 del 1990 che regola l’export di armamenti e nella quale si vieta l’esportazione verso Paesi in conflitto o per i quali vengono accertate violazioni dei diritti umani. Tutto questo tenendo conto del fatto che, anche negli anni successivi, le autorizzazioni non si sono fermate: secondo le organizzazioni che hanno presentato la denuncia, “alla società risultano rilasciate da marzo 2015 a dicembre 2018 quattordici licenze, nonostante le violazioni del diritto internazionale umanitario riconosciute anche dagli organismi delle Nazioni Unite e del Parlamento europeo”. Autorizzazioni sulle quali, spiega il Gip, è necessario svolgere ulteriori indagini che coinvolgano i vertici di Uama e Rwm Italia. Respingendo la richiesta d’archiviazione, motivata anche dall’insussistenza della “finalità di garantire l’interesse pubblico del mantenimento dei posti di lavoro e, anzi, di aumentare l’occupazione”, il gip Conforti ha deciso di prolungare le indagini di altri sei mesi. L’obiettivo, scrive nelle motivazioni, è quello di “accertare quante e quali autorizzazioni siano state rilasciate alla Rwm fino alla data odierna” e “accertare se e quante richieste di autorizzazione inoltrate dalla Rwm Italia siano state rigettate dal 2015 a oggi”. Il tutto dopo aver iscritto nel registro degli indagati “i direttori pro-tempore dell’Uama e gli amministratori delegati della Rwm Italia dal 2015 fino alla data in cui è stata rilasciata l’ultima autorizzazione all’esportazione”. I primi due nomi sono già stati individuati. Articolo Precedente Istat: “1 milione di poveri assoluti in più”. Ancora in dubbio il Rdc Articolo Successivo “A Italia Viva adesso serve un congresso” Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Ieri 22:52 Eboli, corruzione e turbativa d’asta: 41 indagati nel comune dove si torna al voto dopo l’arresto del sindaco per i concorsi truccati
Ieri 22:52 La sociologa Saraceno: “Ridurre i paletti al reddito di cittadinanza. Temiamo più i poveri che imbrogliano che i ricchi che evadono”
Ieri 22:52 Carlo Tognoli, morto a 82 anni l’ex sindaco socialista di Milano e due volte ministro nei governi Goria, De Mita, Andreotti e Craxi
Ieri 22:52 Vaccino Covid, lo studio: “Per over 80 basta una dose”. L’immunologo Mantovani: “No a singola somministrazione per Pfizer”
Ieri 22:52 Friuli, tribunale contro il regolamento leghista su sostegno affitti: “Discriminatorio chiedere agli stranieri documentazione dal loro Paese”
Ieri 22:52 Lega, i commercialisti Di Rubba e Manzoni chiedono l’abbreviato. Processo sarà quindi a porte chiuse
Ieri 22:52 Sanremo 2021, Maneskin furiosi su Twitter contro Fiorello e Amadeus: “Ieri sera parlavano di c*lo, stasera si salutano con il c*lo”. Ma c’è un motivo
Ieri 22:52 Sciopero Genova, l’avvertimento di Confindustria ai portuali che difendono i loro stipendi: “Il lavoro è un privilegio”
Ieri 22:52 Papa Francesco in Iraq, il primo discorso alle autorità: “Tacciano le armi, crescano onestà e giustizia. Chiesa cattolica amica di tutti”
Ieri 22:52 Napoli, Alfredo Romeo rinviato a giudizio per associazione a delinquere. A processo anche Bocchino e Caldoro per traffico d’influenze
Trova notizie dalla Italia su Facebook