Paura in Toscana, serie di scosse di terremoto nella notte: la più forte di 4.5 gradi

Condividi 09 dicembre 2019Forte scossa di terremoto nella notte alle porte di Firenze. Alle 4,37, un sisma di magnitudo tra 4.5 è stato registrato nella zona a nord del capoluogo toscano. La Sala di Protezione civile della Citta' Metropolitana di Firenze sta monitorando la situazione.      Nel corso della notte, dalle 3,38 alle 3,55 cinque scosse sono state registrate a Scarperia San Piero, una delle quali di magnitudo 3, mentre alle 4,37, a 4 km di profondità ancora a...
la provenienza: Rai News

2019-12-09 07:46
Ultime notizie a Rai News
Oggi 09:19 Esecuzione in strada a Roma, ucciso 43enne, era in regime semilibertà, stava rientrando a Rebibbia
Oggi 08:16 Fotorassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani di domenica 26 gennaio
Oggi 08:16 L'allarme di Xi Jinping: l'epidemia accelera. 56 vittime in Cina, la prima a Shangai, 323 nuovi casi
Ieri 22:49 ​Angeli: il Pd non sosterrà la mia candidatura
Ieri 22:49 Maestra d'asilo uccisa, l'omicida tenta il suicidio
Ieri 22:49 Sanremo2020, reunion dei "Ricchi e Poveri"
Ieri 21:46 ​AstroLuca, passeggiata spaziale record prima di tornare
Ieri 21:46 Il Tg Lis di Rainews24 di sabato 25 gennaio
Ieri 20:43 Maestra d'asilo uccisa a Valenza, il fermato confessa: delitto passionale
Ieri 18:37 Bilancio Ue: Michel convoca un summit straordinario per il 20 febbraio
Ieri 18:37 Usa, la difesa di Trump al Senato: nessuno scambio con Kiev
Ieri 18:37 Salario minimo e riforma delle pensioni, il ministro Catalfo: presto le norme
Ieri 17:34 Londra, l'incunabolo benedettino del 1400
Ieri 16:31 Australian Open, Camila Giorgi eliminata, Fognini agli ottavi contro Sandgren
Ieri 15:28 Due cadaveri trovati in una casa nel Brindisino, forse omicidio-suicidio
Ieri 15:28 Spostati e vandalizzati i "Lupi" di Liu Ruowang in piazza del Municipio a Napoli
Ieri 15:28 2035: fine del contabile, sostituito dal robot amministrativo
Ieri 14:25 Presidente Iraq a Mattarella: "C'è il rischio che l'Isis vada in Libia"
Ieri 13:22 Iraq, scomparsi a Baghdad quattro operatori di una ong cristiana francese
Ieri 13:22 Londra, la polizia userà il riconoscimento facciale in diretta per le strade
Ultime notizie a Italia
Oggi 09:40 Serie B, Crotone-Spezia: recuperi importanti per entrambi i tecnici
Oggi 09:40 L'apertura della Gazzetta dello Sport: "CR7 gioca al lotto"
Oggi 09:40 Juve, l'apertura del Corriere dello Sport su Sarri: "Potrei smettere"
Oggi 09:40 Corriere di Torino: "Super Atalanta. Il Torino va ko"
Oggi 09:40 Corriere della Sera: "Fuga e CR7, così Napoli non agita Sarri"
Oggi 09:40 Inter, La Gazzetta dello Sport: "Conte contro l'X-Factor"
Oggi 09:40 Corriere del Mezzogiorno e Napoli-Juve: "Emozioni al San Paolo"
Oggi 09:40 Il Romanista e i tifosi verso il derby: "Per loro"
Oggi 09:40 Mattia Tirelli, la scalata da record del "Paloschino" della Feralpi
Oggi 09:40 Napoli, arriva la capolista: Gattuso prepara una gara di sofferenza
Oggi 09:40 L'Unione Sarda: "A pranzo con Inter-Cagliari. Torna Cragno"
Oggi 09:40 Torino-Atalanta, Corriere dello Sport: "Gasp ne fa 7, Mazzarris sul filo"
Oggi 09:40 La Repubblica (ed. Torino): "Caporetto Toro, una sconfitta storica"
Oggi 09:40 Atalanta, La Gazzetta dello Sport: "Dea da urlo, crollo Toro"
Oggi 09:40 Samp-Sassuolo, Il Secolo XIX: "Riecco la partita da playstation"
Oggi 09:40 Corriere dello Sport: "Roma-Lazio, derby ad alto gradimento"
Oggi 09:40 La Repubblica (ed. Bologna): "Barrow cambia faccia al Bologna"
Oggi 09:40 Corriere Fiorentino ricorda Narciso Parigi: "La voce di Firenze"
Oggi 09:40 Gazzetta di Parma: "Udinese al Tardini. Crociati a caccia dei 3 punti"
Oggi 09:40 Napoli, Il Roma: "Contro la Juve serve l'impresa"
Oggi 09:40 La Repubblica (ed. Firenze): "Nella mani di Dragowski"
Oggi 09:40 Atalanta, Corriere di Bergamo: "Notte magica a Torino"
Oggi 09:40 Torino, Cairo non "caccia" Mazzarri: ma la sconfitta è storica
Oggi 09:28 Reggio Emilia, Martina e Pietro vivono il loro amore in Africa
Oggi 09:28 A14 e code infinite, non paga il pedaggio. "Ora faccio causa"
Oggi 09:28 Elisa di Francisca. "Mi alleno per Tokio e il secondo figlio"
Oggi 09:28 Virus Cina, allarme finito. "Non è il Coronavirus"
Oggi 09:28 Investita e uccisa dal treno a Fano, l'amica: "Insieme tutta la sera, una tragedia"
Oggi 09:28 Uso scellerato dei social per le offese in politica
Oggi 09:25 Avellino, smog alle stelle: rn ma il Comune non si muove
Oggi 09:25 Regionali Campania 2020, Ciarambino isolata: avanza il fronte del patto Pd-M5S
Oggi 09:25 Coronavirus, Pechino blocca i gruppi dei turisti: la febbre fa male anche agli affari
Oggi 09:23 In edicola sul Fatto Quotidiano: altro che silenzio elettorale, Salvini “fuorilegge” invade i social
Oggi 09:23 La moda buona di Quid, l’azienda “solidale” che aiuta l’ambiente riciclando i tessuti
Oggi 09:23 “Il vero outsider è Bonaccini. Oggi si scontrano le 2 Emilie” Mattia Santori - Il leader delle Sardine fa un bilancio. E da domani si prepara alla “fase 3” di Maddalena Oliva | 26 Gennaio 2020 È un Mattia Santori diverso, quello che si prepara alla domenica elettorale. Dice che la linea è cambiata: “Cerchiamo di non entrare nel voto a gamba tesa”. E pensa, di ritorno dal tuffo nel mare di Romagna, più al futuro delle Sardine che all’esito del voto. Alla fine, però, accetta di parlare. Qual è stato […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€/mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente La doppietta dei due Matteo Articolo Successivo Schlein, i “coraggiosi” che possono dare l’aiutino alla sinistra Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 09:23 Sgarbi non è prof: a Perugia non s’è mai visto Curriculum - Il capolista di Forza Italia in Emilia Romagna e il carteggio con la Camera sui suoi titoli di Ilaria Proietti | 26 Gennaio 2020 2 Dice di voler diventare il sultano di Forza Italia. Anche se Silvio Berlusconi al massimo lo vede come assessore alla cultura nella giunta di Lucia Borgonzoni: Vittorio Sgarbi, capolista di Forza Italia in Emilia Romagna pensa come sempre in grande e spesso le spara grosse. Come quando nel 2018 aveva comunicato ufficialmente all’amministrazione della Camera […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€/mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Ferrara, faida leghista (in chat) Articolo Successivo Emilia-Romagna e Calabria alle urne: ecco come si vota Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 09:23 Gavio & C. possono esultare: concessioni di nuovo a gara Ci risiamo - Invece di riprendersele ed eliminare i pedaggi (essendo già ammortizzate), il ministero mette a bando le tratte “scadute” di Dario Balotta | 26 Gennaio 2020 Il ministero delle Infrastrutture ha avviato la procedura per la messa a gara della gestione di quattro tratte autostradali tra Liguria e Toscana, che verranno accorpate in un unico lotto. Si tratta della A12 Sestri-Livorno, della A11-A12 Viareggio-Lucca, dell’A15 diramazione per La Spezia e dell’A10 Savona-Ventimiglia, tutte attualmente gestite dal Gruppo Gavio. Sorprende che il […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€/mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente “L’Eni a scuola non va bene. Meglio altri prof di ecologia” Articolo Successivo Gli aerei Alitalia in mano alla fiduciaria irlandese Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 09:23 “L’Eni a scuola non va bene. Meglio altri prof di ecologia” Proteste contro l’Anp (presidi) che ingaggia l’azienda per seminari sulla “sostenibilità” di Ferruccio Sansa | 26 Gennaio 2020 Eni insegnerà tutela dell’ambiente alle scuole e ai professori. Lo prevede un protocollo firmato dalla multinazionale dell’energia e dall’Associazione Nazionale Presidi (Anp): “Dal 21 gennaio Anp ed Eni organizzano in tutta Italia seminari su tematiche ambientali per affiancare le scuole e formare i docenti”. Gli argomenti dei seminari? “Cambiamento climatico, efficienza energetica, rifiuti e bonifiche”. […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€/mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente E adesso si mobilita la società civile Articolo Successivo Gavio & C. possono esultare: concessioni di nuovo a gara Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 09:23 “Se Milano tentenna, Napoli c’è. Daremo noi una via a Borrelli” Luigi de Magistris - Il sindaco: “Faremo l’intitolazione. Francesco Saverio era un integerrimo servitore dello Stato, da pm l’avrei voluto come capo” Leggi Anche Giustizia & Impunità | Di F. Q. LA PETIZIONE DEL FATTO – Francesco Saverio Borrelli, una strada di Milano per onorare il giudice di Mani Pulite di Antonio Massari | 26 Gennaio 2020 “Milano tentenna? Napoli è pronta. Intitoleremo noi una strada a Francesco Saverio Borrelli”. Passeggiando per piazza Plebiscito, il sindaco Luigi de Magistris interviene nel dibattito nato dopo la mozione lanciata dal Fatto Quotidiano, sulla piattaforma online change.org, per chiedere al primo cittadino di Milano Giuseppe Sala di intitolare una via a Francesco Saverio Borrelli, il […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€/mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Vespa, spot pro Lega colpa di Beethoven Articolo Successivo E adesso si mobilita la società civile Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 09:23 Sardegna: condannato per peculato nel 2017, medico e consigliere regionale mantiene le cariche pubbliche anche se la legge lo vieta
Oggi 09:23 Regionali Emilia, analisi della campagna web: “Sardine storia più condivisa. Temi? Lavoro e sanità. Salvini satura dibattito sui social”
Oggi 09:23 Elezioni Regionali in Emilia-Romagna e Calabria, dai candidati al voto disgiunto: cosa c’è da sapere prima di andare alle urne
Oggi 09:23 “20 minuti per stanza. Se non ce la fai? Ti tagliano lo stipendio”. Così lavorano le cameriere degli hotel: l’inchiesta di Sono le Venti sul Nove
Oggi 09:19 Esecuzione in strada a Roma, ucciso 43enne, era in regime semilibertà, stava rientrando a Rebibbia
Oggi 09:16 Esecuzione in strada a Roma: ucciso un 43enne
Oggi 09:16 Ex Catania: Rinaudo sfonda la porta al 94° VIDEO
Oggi 09:16 Ilicic show, Atalanta devastante: 7-0 al Torino GUARDA GLI HIGHLIGHTS
Oggi 09:16 La Juve richiama il PSG: cosa succede per lo scambio tra Kurzawa e De Sciglio
Oggi 09:13 Premier League a Parigi: l’Italia conquista 5 finali
Oggi 09:13 Per Suso c’è il Siviglia, per Rodriguez il Fenerbahçe. E Paquetà?
Trova notizie dalla Italia su Facebook