Possagno e gli Anniversari Canoviani: tanti gli eventi per celebrare il Re della Scultura

L'11 luglio 1819 ci fu la posa della prima pietra del Tempio Canoviano di Possagno, tra grandi feste in paese e la partecipazione di Antonio Canova. Il Tempio era stato infatti progettato da Canova in più riprese tra il 1804 ed il 1818, aiutato per i disegni da Pietro Bosio e Luigi Rossini, con i consigli epistolari di Giannantonio Selva e Antonio Diedo. La spesa del Tempio fu sostenuta quasi per intero dallo scultore e ai lavori partecipò praticamente tutta la comunità di Possagno (che fornì anche alcuni materiali e lavoro volontario) e lavoranti del circondario. Canova morì il 13 ottobre 1822, quindi a lavori appena iniziati, ma nel suo testamento affidò al fratellastro mons. Giovanni Battista Sartori il compito di portare a termine l'impresa, che riteneva di fondamentale importanza. Il 7 maggio 1832 il Tempio, chiesa parrocchiale di Possagno, fu solennemente consacrato alla SS. Trinità da mons. Sartori. 

Gli Anniversari Canoviani promossi da Opera Dotazione del Tempio Canoviano di Possagno insieme a Fondazione Canova onlus e al Comune di Possagno vogliono celebrare questa importante ricorrenza con diversi eventi e iniziative culturali, primo passaggio delle celebrazioni che si concluderanno nel 2022, bicentenario della morte del grande artista neoclassico.

Programma degli Anniversari Canoviani 

11 - 14 luglio 2019 
Giovedì 11 luglio 
Ore 20:00 - Apertura celebrazioni 

Il Presidente di Fondazione Canova Vittorio Sgarbi, il Sindaco di Possagno Valerio Favero, il Direttore della Gypsotheca e Museo Antonio Canova Mario Guderzo e il Presidente dell' Opera Dotazione del Tempio Canoviano di Possagno Giuseppe Cunial presentano il programma degli anniversari e aprono ufficialmente le celebrazioni. 

Ore 21:00 - Concerto al Tempio Canoviano - I solisti Veneti 'In onore di Canova' 
Una specialissima festa canoviana per il 200^ anniversario della posa della prima pietra del Tempio di Possagno. Gli enti canoviani, Opera Dotazione del Tempio Canoviano di Possagno e Fondazione Canova onlus, assieme al Comune di Possagno propongono per l’occasione uno speciale concerto in Tempio con I Solisti Veneti. Un omaggio anche al Maestro Claudio Scimone che con i suoi “Solisti” è stato più volte qui applaudito. In programma eccezionali pagine musicali, scelte soprattutto fra quelle che Canova maggiormente ammirava: da Bach, Vivaldi, Corelli, Marcello. 
Ingresso: intero € 15 - ridotto € 12 
Info e prenotazioni: Biglietteria Operaestate Festival, tel. 0424 524214 e sul sito www.operaestate.it 

Venerdì 12 luglio 
Ore 11:00 - Inaugurazione mostra 'Un Tempio per l'eternità' 
Gypsotheca e Museo Antonio Canova, 11 luglio - 13 ottobre 2019 
Con introduzione del Presidente di Fondazione Canova Vittorio Sgarbi e del Direttore della Gypsotheca e Museo Antonio Canova Mario Guderzo. 
L'11 luglio 1819 Canova è a Possagno per la posa della prima pietra della nuova Chiesa Parrocchiale. Un dono immenso fatto dallo scultore al suo paese natale: Possagno. Canova non vedrà la conclusione di questo progetto perché lo Scultore morirà il 13 ottobre 1822 e la Chiesa parrocchiale sarà consacrata 10 anni dopo. La sua costruzione sarà l'impegno morale affidato alle cure del fratello il vescovo Giovanni Battista Sartori Canova.
La Chiesa è un esempio di architettura capace di riunire l'antica Grecia all'Impero romano attraverso il Partenone ed il Pantheon. Incisioni, dipinti e sculture permetteranno di confrontarsi con questa realtà, un esempio di architettura neoclassica collocato ai piedi delle montagne della Pedemontana del Grappa. Un modello ligneo in scala, faciliterà la visione dell'edificio che in questi tempi diventerà l'architettura celebrativa dei 200 anni canoviani. 

Ore 15:00 - Visite guidate al Tempio e alla Gypsotheca e Museo Antonio Canova 
Alle ore 15:00, i visitatori che lo desiderano avranno la possibilità di essere accompagnati da una guida esperta alla scoperta del Tempio, della Gypsotheca e della casa natale di Antonio Canova. 
L'offerta vale per visitatori singoli e per gruppi famiglia. Non vale per gruppi di 10 unità e oltre. L'offerta è valida per i primi 50 prenotati. 
La visita guidata è gratuita. 
Prenotazione consigliata: 0423 544323 / posta@museocanova.it 
L'evento è organizzato in collaborazione con l'Associazione Amici del Canova. 

Ore 17:00 - Lectio Magistralis - Guido Beltramini 
Classicismo e Neoclassicismo: Palladio, Canova e la diffusione della cultura veneta nel mondo. 
Evento gratuito. 
Luogo: Tempio Canoviano 

Ore 21:00 - Proiezione film CANOVA 
CANOVA, per L'arte al cinema di Magnitudo Film, è un viaggio nell'opera del massimo maestro del Neoclassicismo, considerato da molti l'ultimo grande artista italiano di livello mondiale. In questo documentario realizzato in collaborazione con la Gypsotheca e Museo Antonio Canova, viene illustrata la storia dello scultore che, partendo da Venezia ha portato il suo talento e la sua arte in tutto il mondo, passando per Francia, Inghilterra, Russia e soprattutto Roma, ma senza lasciare mai Possagno, suo paese natale. Le tecniche di ripresa 8K HDR riveleranno dettagli poco conosciuti e soprattutto mostreranno lo stesso punto di vista dello scultore neoclassico raccontato dalla voce di chi conosce perfettamente i suoi capolavori: Vittorio Sgarbi, Presidente dalla Fondazione Canova di Possagno e Mario Guderzo, Direttore del Museo e Gypsotheca Antonio Canova di Possagno. 
Evento gratuito, si consiglia la prenotazione: info@anniversaricanoviani.it 
Luogo: Teatro dell'Istituto Cavanis 

Sabato 13 luglio 
Ore 19:00 - Galà in bianco 
Cena di raccolta fondi per il restauro delle metope canoviane 
Nella splendida cornice del giardino della Gypsotheca e Museo Antonio Canova una cena 'in bianco' per celebrare il grande Maestro del Neoclassicismo Antonio Canova. 
Il ricavato andrà devoluto in favore del restauro delle metope canoviane custodite in Gypsotheca, intervento ormai necessario per la tutela e la conservazione dell'inestimabile patrimonio del Museo di Possagno. Partecipare all'evento, oltre che essere un viaggio alla scoperta della bellezza delle opere di Antonio Canova, è un modo per difendere il nostro patrimonio culturale, e farlo è un obbligo che abbiamo nei confronti del nostro territorio e delle generazioni future. Con il vostro aiuto possiamo fare molto. 
La serata prevede un aperitivo di benvenuto, la cena e lo spettacolo del Video Mapping al Tempio Canoviano alle ore 22:30. 
Dress Code suggerito: bianco 
Per info e prenotazioni: eventi@museocanova.it 

Ore 22:30 - Video Mapping al Tempio Canoviano 
Il Video Mapping al Tempio Canoviano è realizzato da Infinity e Cenè International, realtà che da oltre 10 anni operano sia in Italia che in Corea nel campo dell’arte, promuovendo lo scambio culturale, sostenendo artisti di talento in entrambi i paesi. Attraverso lo sviluppo dei più recenti progetti, la collaborazione con gli Anniversari Canoviani mira ad intensificare questo scambio culturale. In particolare le opere di Antonio Canova - tra i più illustri artisti italiani - per l'Italia, ed il Jikji - il più antico testo stampato a caratteri mobili - per la Corea, saranno dei materiali eccellenti su cui sviluppare interessanti approfondimenti. 

Domenica 14 luglio 

Ore 10:30 - Santa Messa in Tempio con mons. Pietro Parolin e don Sergio Mercanzin 
Ore 15:00 - Visite guidate al Tempio e alla Gypsotheca e Museo Antonio Canova 
Alle ore 15:00, i visitatori che lo desiderano avranno la possibilità di essere accompagnati da una guida esperta alla scoperta del Tempio, della Gypsotheca e della casa natale di Antonio Canova. 
L'offerta vale per visitatori singoli e per gruppi famiglia. Non vale per gruppi di 10 unità e oltre. L'offerta è valida per i primi 50 prenotati. 
La visita guidata è gratuita 
Prenotazione consigliata: 0423 544323 / posta@museocanova.it 
L'evento è organizzato in collaborazione con l'Associazione Amici del Canova 

Ore 17:00 - Concerto al Tempio Canoviano - Venice Monteverdi Academy 
In occasione del secondo centenario della posa della prima pietra del Tempio, il Venice Monteverdi Academy Choir diretto da Roberto Zarpellon, accompagnati all'organo dal M.tro Nicola Lamon, propone un programma variegato, che prende spunto dai diversi elementi architettonici e dai simboli della religiosità contenuti all'interno del tempio stesso. 
Dall'antica lauda 'Alta Trinità beata', in riferimento alla dedicazione del tempio, a brani di passione legati alla Deposizione del Cristo dalla Croce e alla Pietà, fino a giungere ad un 'angolo' dedicato alla Madonna che ci rimanda allo stendardo della Madonna della misericordia. Una parte importante e riservata alle composizioni di Gioacchino Rossini che al genio di Possagno dedicò la cantata 'Omaggio pastorale', un angolo che rimanda allo spirito dell'epoca. 
PROGRAMMA CONCERTO 
Musiche di P. da Palestrina, C. Monteverdi, G. Allegri, A. Bruckner, G. Rossini, O. Messiaen, F. Poulenc 
Coro Venice Monteverdi Academy 
Organo, Nicola Lamon 
Direttore, Roberto Zarpellon 
Evento gratuito. 


2019-06-26 08:59
Ultime notizie a Le Ultime Notizie
Oggi 08:13 A Verde Grazzano, Umberto Pasti presenta il suo "Giardino Atlantico"
Oggi 08:04 Ferretti Group fa il pieno di premi ai World Yachts Trophies 2019 con 5 fantastici riconoscimenti, oltre all’award assegnato a Fulvio De Simoni, designer di Pershing.
Oggi 08:00 GIOVEDI' 17 OTTOBRE ALLO SPAZIO TEATRO 89 I NORTH MISSISSIPPI ALLSTARS FARANNO TAPPA A MILANO PER PRESENTARE IL NUOVO DISCO "UP AND ROLLING"
Oggi 07:58 PIQUADRO ANCORA PARTNER DI AC MILAN
Oggi 07:57 Al Teatro Carcano di Milano Beppe Severgnini si racconta in DIARIO SENTIMENTALE DI UN GIORNALISTA
Ieri 13:30 FDI. R.MUSSOLINI (LISTA CIVICA “CON GIORGIA”)-G.RIGHINI (FDI)-F.ROCCA (FDI): SODDISFAZIONE PER INGRESSO MARITATO
Ieri 13:28 IL ‘FORUM DEL GIORNALISMO MUSICALE’ IL 5 E 6 OTTOBRE AL MEI DI FAENZA
Ieri 13:27 QUARTO ANNO DI SUPERIORI ALL’ESTERO. UN TREND IN CRESCITA PER GLI STUDENTI VENETI
Ieri 13:21 Quarto Forum mondiale UNESCO a Parma Parole d’ordine: sostenibilità e riciclo per evitare gli sprechi La “Dichiarazione Parma”, un punto di riferimento globale per le future politiche di sostenibilità
Ieri 13:16 Fassa Sky Expo 2019, novità per il volo libero
Ieri 13:15 All'Oasi Azzurra presentato il Castanea Basket. Nino Molino nuovo consulente della società
Ieri 13:13 FARO DI CAPO MULINI (CT), VIA AI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE NEL 2020 IL MANUFATTO DEL 1500 DIVERRÀ UN HOTEL DI CHARME
Ieri 13:12 AL VIA LA 38° EDIZIONE DELLA TRE GIORNI NAZIONALE DELLA POLIZIA LOCALE E SICUREZZA URBANA
Ieri 13:08 Sweetguest chiude l’acquisizione di MyPlace e amplia la sua offerta con la formula “vuoto per pieno”
Ieri 13:04 Veleni e magiche pozioni al Museo Nazionale Atestino
Ieri 13:00 Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019
Ieri 12:58 “Liguria in tavola”, genovesità e vini del territorio all’Hotel Bristol Palace durante il Salone Nautico
Ieri 12:57 Domenica 6 ottobre 2019 Il Castello di Spessa a Capriva del Friuli svela i sui segreti In occasione di “Castelli Aperti” in FriuliVG
Ieri 12:52 COMPRAVENDITE IN AUMENTO. BOLOGNA E MILANO IN TESTA - Gruppo Tecnocasa
Ieri 12:51 AL ‘PREMIO ANDREA PARODI’ MONI OVADIA, SIMONE CRISTICCHI, TOSCA, UNA PRODUZIONE SU PASOLINI E MOLTO ALTRO
Ultime notizie a Italia
Oggi 22:10 Parma, Scozzarella torna in gruppo prima del match contro la Lazio
Oggi 22:10 Bayer e Atletico, via dopo il ko: gli impegni delle eurorivali della Juventus
Oggi 22:10 Serie A femminile, Hellas-Florentia: le parole dei tecnici Bonazzoli e Ardito
Oggi 22:10 Chievo-Pisa, i convocati di Marcolini: out Vaisanen e Giaccherini
Oggi 22:10 RBN, De Agostini: "Juve, manca Chiellini. Spero il Verona si salvi"
Oggi 22:10 Riscatto City, Shakhtar in volo: gli impegni delle eurorivali dell'Atalanta
Oggi 22:10 Cagliari-Genoa 0-0 al 45'. Grazie alle parate di Olsen e Radu
Oggi 22:10 Genoa, Saponara al 45': "Ci è mancata un po' di lucidità"
Oggi 22:10 Torino, contusione per Lukic. Lavoro atletico per Ansaldi
Oggi 22:10 Chelsea, Lampard: "Rispetto per Klopp, zero rischi con Mason e Kanté"
Oggi 22:10 Messi dal Granada, derby di Praga: gli impegni delle eurorivali dell'Inter
Oggi 22:10 Il Cholito non si ferma: segna anche col Genoa, è 1-0 al 56'
Oggi 22:10 Frosinone-Venezia 0-0 al 45°. Annullato un gol ai lagunari
Oggi 22:10 Carli: "Sarri che allena in Champions è un esempio per tutti"
Oggi 22:10 Venezia, Zuculini al 45': "Per fortuna abbiamo iniziato bene"
Oggi 22:10 UFFICIALE: Dinamo Tbilisi, arriva l’ex Empoli Mchedlidze in attacco
Oggi 22:10 Pescara-V. Entella, i convocati di Zauri: 7 gli assenti. Rientra Bettella
Oggi 22:10 Mourinho rompe il silenzio: "Real? Non voglio tornare, c'è già un tecnico"
Oggi 22:10 RBN, Vignola: "Verona con la testa libera. Sarri teme i musi lunghi"
Oggi 22:10 Berlusconi esagera: "Il mio Monza vincerebbe 3-0 contro questo Milan"
Oggi 22:02 C'è stato un grosso incendio in un'industria di cannabis light nel Milanese. Grave il titolare
Oggi 22:02 Umbria: su Rousseau sì al patto col 60%. M5s: "Si apre una nuova era"
Oggi 21:55 Monte Saretto in fiamme: il fuocorn divampa, evacuazione a Sarno
Oggi 21:49 Bimbo di 8 anni travolto da un'auto all'uscita di scuola: è in fin di vita
Oggi 21:49 Chi è Francesca Di Maolo: la possibile candidata Pd-M5s
Oggi 21:49 Regionali Umbria, candidato Pd-M5S: in pole Francesca Di Maolo
Oggi 21:16 Eurotour: nel Bmw pga Rahm e Willett al vertice, 12esimo Molinari
Oggi 21:16 Regionali, M5s: Su Rousseau 60% di sì al Patto civico per Umbria
Oggi 21:16 Al via il Global Climate Strike guidato da Greta Thunberg
Oggi 21:13 Corsi di formazione, ridotta condanna in Appello a Genovese
Oggi 21:13 L'Aifa ritira farmaci con ranitidina per "presenza di impurità potenzialmente cancerogena"
Oggi 21:13 Facebook: "migliaia di app" sospese dopo Cambridge Analytica
Oggi 21:13 Umbria: passa linea Di Maio con il 60,9%, ok M5s a civiche
Oggi 21:07 “Una vita per il calcio”, il 7 ottobre a Palermo premio a Pellissier
Oggi 21:07 Valverde: "Ansu Fati al Mondiale sarebbe un contrattempo. Torna Messi"
Oggi 21:07 Spezia-Perugia, i convocati di Italiano: out Galabinov, c'è Bidaoui
Oggi 21:07 I panni sporchi di Conte, la perfezione di Giampaolo: le aperture sul derby
Oggi 21:07 Cagliari, Joao Pedro: "Male non vincere in casa, c'è una rosa importante"
Oggi 21:07 Frosinone-Venezia, Formazioni ufficiali: nei ciociari c'è Novakovich
Oggi 21:07 Simeone: "Juve? Era da un bel po' che non sfruttavamo i calci piazzati..."
Oggi 21:07 Genoa, Biraschi: "Cagliari squadra forte, ma daremo battaglia"
Oggi 21:07 Il Cagliari risponde ai razzisti: allo stadio la poesia di Grazia Deledda
Oggi 21:07 Cagliari, Passetti: "No al razzismo, chiunque deve rispettare questi valori"
Oggi 21:07 Benevento-Cosenza, i convocati di Inzaghi: c'è Armenteros
Oggi 21:07 Genoa, Capozzucca: "Siamo agli inizi, l'allenatore è un maestro di calcio"
Oggi 21:07 Brasile, Tite: "Gabigol è maturato molto e il suo 2019 parla da solo"
Oggi 21:07 Ds Cagliari: "Abbiamo cambiato tanto, cresceremo. Maran il nostro faro"
Oggi 21:07 Spezia-Perugia, i convocati di Oddo: C'è il neoacquisto Albertoni
Oggi 21:07 Courbis attacca Hazard: "Altro che locomotiva: è un vagone"
Oggi 21:07 Juve Stabia-Ascoli, i convocati di Caserta: ci sono Addae e Bifulco
Trova notizie dalla Italia su Facebook