San Suu Kyi parlerà alla nazione sull’eccidio dei Rohingya a Myanmar

Intanto non va all'Onu la prossima settimana

Yangon, 13 set. (askanews) – La leader di Myanmar, la premio Nobel Aung San Suu Kyi, parlerà alla nazione il 19 settembre in un discorso sulla situazione della minoranza musulmana Rohingya per la prima volta dall’inizio della nuova repressione a Rakhine, che dura dal 25 agosto.

La notizia arriva dopo che il premio Nobel per la pace ha annunciato che non prenderà parte all’Assemblea generale delle Nazioni Unite prevista per la...
la provenienza: ASKA