Svelato a Cagliari l'inganno dell'Uomo Vitruviano

La suggestione è di quelle realmente potenti: nulla o quasi nell'Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci è quello che appare. 
A lanciare quella che può apparire una provocazione ma che è invece la risultante di decenni di studi e prove, è uno studioso sardo, il dottor Roberto Concas, già direttore della Pinacoteca Nazionale di Cagliari.

Svelato a Cagliari l'inganno dell'Uomo Vitruviano

E intorno alle rivoluzionarie analisi di Concas il Polo Museale della Sardegna ha deciso di organizzare, proprio alla Pinacoteca Nazionale di Cagliari (primavera 2020), una mostra in cui, dati alla mano, il curatore evidenzierà come dietro a moltissime opere d'arte di epoca rinascimentale ma anche più tarda, ci sia certo estro artistico, abilità nella pittura ma anche - e non in ruolo secondario - un preciso calcolo matematico. Che Concas,nel corso delle sue approfondite indagini, è riuscito a ritrovare.
'La teoria, direi meglio la scoperta del dr. Concas', afferma il direttore del Polo Museale della Sardegna Giovanna Damiani, 'è, a mio avviso, definibile come 'rivoluzionaria', capace di imporre un nuovo paradigma di lettura nella storia dell'arte, un nuovo canone. Che non cancella quelli a noi consueti ma apre a interpretazioni nuove, forse intuite da alcuni storici dell'arte ma mai sino ad oggi codificate'.
'Come talvolta capita nella ricerca, anticipa il dottor Concas, mentre altro cercavo, ecco la 'svolta'. Che si configura nella forma, assolutamente inedita, di un algoritmo, una semplice sequenza di operazioni aritmetiche, due divisioni e una sottrazione, che consentiva di trovare, nei retabli pittorici e nei trittici, le misure delle tavole centrali e laterali, una condizione ripetuta che dava dimostrazione di sé.
Da questo ritrovamento dell'algoritmo, e senza volerlo, la ricerca si e` inoltrata in un intricato 'sistema d'insieme', dimostratosi irto d'insidie, compreso un linguaggio crittografato nel disegno più famoso di Leonardo da Vinci e persino una luce risolutiva sulla 'Divina Proporzione' che il frate matematico Luca Pacioli definiva come una 'scienza segretissima'.
L'algoritmo ritrovato diventerà, per questa trilogia, il vero fil-rouge, dove nessuna trama, neppure di un thriller storico, avrebbe potuto comprendere tante e tali complesse relazioni, seguendo il filo della soluzione enigmisticamente intrecciato, niente di meno che da Leonardo da Vinci.
Infatti, tra le moltissime opere prese in esame per comprovare l'algoritmo, tra le centinaia di opere esaminate, e` capitato il disegno di Leonardo conosciuto come 'l'uomo vitruviano' realizzato, a matita e inchiostro, intorno al 1490 in un formato di circa 34x24 cm.
L'attenzione per il disegno e` ricaduta sulla scala di misura, in cubito e palmi, disegnata dal maestro, in basso appena sotto i piedi dell'uomo vitruviano, e scandita da trattini posti con una certa regolarità.
E' così iniziata un attenta osservazione e ricognizione, anche micrometrica, trovando conferma, non solo dell'esistenza dell'algoritmo ma altresì di un complesso sistema d'insieme rimasto precluso alla nostra 'vista', esattamente per cinquecento anni. Trovano precisa spiegazione aspetti sconosciuti, poco o nulla affrontati, oppure non risolti della celebre opera leonardesca.
Forse il 'ribelle' Leonardo, lo sperimentatore più azzardato del tempo, il genio di mille progetti, decide di realizzare un homo a circulum, come altri forse disegnati prima, come dallo stesso Alberti, ma con altro significato. Nella convinzione che nessuno, proprio nessuno se ne sarebbe accorto oppure, meglio, nessuno doveva accorgersi del messaggio che l'opera doveva trasmettere.
Sono diversi i particolari che non quadrano in questo meraviglioso disegno: la figura leggermente diversa nelle misure tra la parte destra e sinistra, il cerchio non perfetto, il quadrato con i lati verticali leggermente inclinati verso l'esterno, ma soprattutto la singolarità delle doppie gambe dritte e divaricate, e ancora i segni per la divisione in quattro parti della figure e molto altro'. 
Elementi, non di imperfezione, ma testimonianze dell'inganno beffardo' ideato da Leonardo e incompreso da cinquecento anni. E che la mostra di Cagliari si appresta finalmente a svelare.


2019-12-08 09:51
Ultime notizie a Le Ultime Notizie
Ieri 09:56 Roberto Salvini: «Piano faunistico venatorio, la deriva ultrambientalista rischia di affossare anche l’economia»
Ieri 09:55 Sanremo: Anche il Dj Anti-rap contro Junior Cally.
Ieri 09:54 Il Premio ANGAMC va a Roberto Casamonti | Bologna Arte Fiera | 25 gennaio
Ieri 09:43 La Belva Giudea in scena presso la palestra-polisportiva Asd Casal Bruciato 2.0
Ieri 09:39 Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf con due première d’eccezione e importanti novità di progetto
Ieri 09:33 Elio Germano in "Segnale d’allarme - La mia Battaglia VR" al Teatro Argot Studio di Roma
2020-01-22 07:48 La ragazza che ama e cura i delfini di Oltremare ospite di Amadeus su Rai Uno
2020-01-22 07:43 MUSETO D’ORO A DE MENEGHI, ALLEVA I MAIALI CON LA MUSICA
2020-01-22 07:42 A Ferrara, un grande Previati tra Simbolismo e Futurismo
2020-01-22 07:36 ZS Group Messina ok con super Warden. Adrano si inchina alla legge del PalaMili
2020-01-22 07:35 Messina Volley Campione d’Inverno: 3-1 al Sant’Agata Volley
2020-01-22 07:31 Nuova vittoria degli Evasi
2020-01-22 07:28 SANREMO 2020 - PREMIO LUCIO DALLA Ancora aperte le iscrizioni alla Kermesse musicale della 4^ Vetrina.
2020-01-21 09:26 La ZS Group Messina rinforza il roster con la guardia Gianluca Ettaro
2020-01-21 09:24 Resoconto sul tavolo partecipato presso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.
2020-01-21 09:23 RUBEN MINUTO ECCO LE PRIME DATE DEL “THINK OF PARADISE" TOUR
2020-01-21 09:22 Senza De Angelis la ZS Group Messina cerca la vittoria contro un rinnovato Sporting Club Adrano
2020-01-21 09:20 La coppia comica Faroni/Paroni in Stradanuova con uno spettacolo che sbeffeggia i luoghi comuni del teatro
2020-01-21 09:12 SOSTEGNO DI ORIGIN ITALIA ALLE ISTITUZIONI PER L'IMPEGNO DI ESCLUDERE LE DOP E LE IGP DAI SISTEMI DI ETICHETTATURA NUTRIZIONALE
2020-01-21 09:08 Il Consiglio di Amministrazione di Iccrea Banca nomina 2 nuovi Vice Direttori Generali, Pietro Galbiati e Francesco Romito. Giovanni Boccuzzi nominato Vice Direttore Generale Vicario.
Ultime notizie a Italia
Oggi 00:28 Cuneo fiscale, c’è il via libera: bonus in busta paga fino a 600 euro
Oggi 23:52 Premier, 24° turno: Liverpool vince ancora ma Alisson perde l'imbattibilità
Oggi 23:52 Bologna, senti Terim: “Nagatomo via se troverà una nuova opportunità"
Oggi 23:52 Le pagelle del Liverpool - Bene Henderson e Firmino, male Robertson
Oggi 23:52 Coppa d'Olanda, PSV eliminato da una squadra di seconda divisione
Oggi 23:52 TMW - Lecco, Lisai e Vignati in partenza: verso la D l'attaccante
Oggi 23:52 Copa del Rey, Celta eliminato da una squadra di Segunda
Oggi 23:52 Le pagelle del Wolverhampton - Bene Raul Jimenez, in ombra Saiss
Oggi 23:52 Spezia, Dj Buffonge ai margini. Con un'offerta potrebbe partire
Oggi 23:52 Fiorentina, Vlahovic: "Mio regalo di compleanno vincere a San Siro"
Oggi 23:52 TMW - Frosinone, lunedì la presentazione di Ardemagni
Oggi 23:52 Barcellona, De Jong: "Se devo scegliere un titolo vorrei la Champions"
Oggi 23:52 Vicenza, si cerca il sorpasso sul Pescara per Melchiorri
Oggi 23:52 FA Cup, 3° turno: Watford eliminato da una squadra di terza divisione
Oggi 23:52 Atalanta, Gomez: "Quando non sto bene la squadra ne risente"
Oggi 23:52 FA Cup, il quadro completo del 4° turno: Liverpool contro Shewsbury
Oggi 23:52 UFFICIALE: Aston Villa, dal Barcellona ecco il giovane Louie Barry
Oggi 23:52 Copa del Rey, clamoroso: fuori l'Atlético per mano di una squadra di C
Oggi 23:52 Benevento, Coda sul rinnovo: "Credo si siano fatte troppe chiacchiere"
Oggi 23:52 Cagliari, J. Pedro: "Campionato straordinario. Orgoglioso dei miei numeri"
Oggi 23:52 Copa del Rey, altro risultato a sorpresa: il Betis eliminato dal Rayo
Oggi 23:52 Fiorentina-Hellas Verona, primo incontro per Amrabat. Il Napoli non molla
Oggi 23:52 Torino, la Spagna chiama nuovamente Zaza: c'è il Levante
Oggi 23:52 Sassuolo F., Piovani: "Ho imparato da Sacchi e Ranieri. Cresciamo ancora"
Oggi 23:52 Fedeli furioso: "Giocatori da Eccellenza, zero rispetto per la mia Samb"
Oggi 23:40 Scienza
Oggi 23:40 Scienza
Oggi 23:37 GF Vip, uno sconosciuto entra nella Casa. Concorrenti allibiti. Antonella Elia: «Ma chi è?»
Oggi 23:37 Anna Mazzamauro: «Paolo Villaggio? Mi disse: ceno solo con attori ricchi e famosi»
Oggi 23:34 Via libera del Consiglio dei ministri al decreto per il taglio del cuneo fiscale
Oggi 23:34 Denti, un gel li proteggerà contro la carie: è un prodotto dalle ghiandole salivari
Oggi 23:34 Taglio delle tasse, il Cdm dà il via libera al decreto per il taglio del cuneo fiscale
Oggi 23:31 La lettera della mamma alla piccola Aurora: «Sarai per sempre la bimba che ci ha reso genitori»
Oggi 23:31 ​Coppa Italia: il quattordicesimo trionfo della Juve è dato a 1,90. Poi c'è il Napoli
Oggi 23:31 Genoa, colpo baby dall'Argentina
Oggi 23:31 Lazio, ipotesi Jallow
Oggi 23:31 Scarpa d'Oro, Immobile a caccia di un gol nel derby, Lewandowski e Werner incombono. CR7 non preoccupa
Oggi 23:31 Torino, Bonifazi alla Spal: le cifre
Oggi 23:31 Serie A, Brescia-Milan: il 75% degli scommettitori crede al successo di Pioli
Oggi 23:31 Inter, i cross sono il punto forte di Moses
Oggi 23:31 L'ex Milan Bonanni firma con i maltesi del Birkinkara FOTO
Oggi 23:31 Ag. Mustafi: 'Valutiamo offerte. Fu vicino a un club di Serie A, ma è fedele all'Arsenal'
Oggi 23:31 Napoli, deciso il futuro di Mertens e Callejon
Oggi 23:31 Coppa d'Olanda: clamorosa eliminazione per il PSV Eindhoven
Oggi 23:31 Il Barcellona si muove per Rodrigo: il punto
Oggi 23:31 Ibra, a Brescia il primo gol 'italiano': i bookmakers vedono il bis a distanza di 15 anni
Oggi 23:31 Crystal Palace: Carrasco a un passo
Oggi 23:31 Sarri da record: solo Parola vinceva quanto lui alla Juve
Oggi 23:31 Nizza, UFFICIALE: via Walter
Oggi 23:31 Torino, si complica l'arrivo di un attaccante
Trova notizie dalla Italia su Facebook