Vitalizi, il governo impugna la legge sul taglio soft (e a tempo) della Sicilia: “Viola Costituzione”. Micciché: “Ora alla Consulta”

L’Ars aveva approvato la legge, col voto contrario del M5s, lo scorso 27 novembre. I tagli sono entrati in vigore dall’1 dicembre del 2019 e applicati a tempo: varranno solo per cinque anni. Il risparmio, calcolato, è di 2 milioni all’anno ma varrà fino al 2024. Secondo il Cdm la legge "il principio di uguaglianza e ragionevolezza, sancito dalla Costituzione, nonché i principi di coordinamento della finanza pubblica e di leale collaborazione"

Il Consiglio dei ministri ha impugnato la legge della Regione Siciliana sul taglio dei vitalizi. Una norma che aveva fatto scalpore perché prevedeva un taglio molto minore degli assegni degli ex parlamentari rispetto a quelli decisi a livello nazionale. A comunicare l’impugnazione è il comunicato di Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri. Alcune “disposizioni riguardanti i trattamenti previdenziali e i vitalizi del Presidente della Regione, dei Consiglieri e degli...
la provenienza: Il Fatto Quotidiano

2020-01-24 15:17
Ultime notizie a Il Fatto Quotidiano
Oggi 16:37 Alaska, cinque turisti italiani soccorsi: si erano persi a -15° dopo aver raggiunto il bus del protagonista di “Into the wild”
Oggi 16:37 Messina, undici arresti per traffico di droga: avevano organizzato servizio di distribuzione operativo 24 ore su 24
Oggi 16:37 Coronavirus, Conte: “Pronte misure per mitigare impatto economico. Italia uscirà da emergenza a testa alta, lo dimostreremo al mondo”
Oggi 16:37 Coronavirus, l’economista: “Nel primo trimestre inevitabile un forte calo del pil. E il turismo soffrirà per almeno un anno”
Oggi 16:37 Coronavirus, Conte: “Inaccettabili limitazioni degli altri Stati”. Ma sempre più Paesi annunciano restrizioni per italiani in viaggio
Oggi 16:37 Coronavirus: primo caso a Barcellona. Altri in Austria, Svizzera e Croazia. In mille in quarantena a Tenerife, in Iran vice ministro contagiato
Oggi 15:34 Accordi&Disaccordi (Nove), venerdì 28 febbraio alle 22.45 tornano Andrea Scanzi e Luca Sommi con la partecipazione di Marco Travaglio
Oggi 15:34 Strage di Capaci, l’ex poliziotto indagato non risponde alle domande ma si limita a dire: “Quel giorno ero al corso di soprintendente”
Oggi 15:34 Coronavirus, Ricciardi (Oms): “Frammentazione regionale in materia sanità ha fatto perdere evidenza scientifica. Seguire protocollo rigoroso”
Oggi 15:34 Coronavirus, Conte: “Non è il momento di allarmismi. Nostra sanità è eccellente, stiamo affrontando emergenza con misure adeguate”
Oggi 15:34 Coronavirus, l’industria del cinema in “stato di crisi”: stop forzato di 850 sale. Chiesto a Franceschini intervento urgente
Oggi 15:34 Coronavirus, parla l’infermiera di Codogno che aspetta il test Parla un’infermiera della struttura in cui è emersa l’infezione “I colleghi lavorano senza cambi turno da 5 giorni di fila” di Marco Pasciuti | 25 Febbraio 2020 3 Non esce di casa da giovedì perché ha assistito tre persone contagiate dal Covid-19. È ripassata in ospedale solo domenica per fare il tampone. Ieri sera aspettava il risultato e se sarà negativo dovrà tornare in corsia. “Il problema è che potrebbe trattarsi di un falso negativo (è frequente, ndr), io potrei essere contagiosa e infettare qualcuno”. La voce al telefono è sottile. La signora, infermiera di quel nosocomio di Codogno considerato focolaio dell’infezione che sta paralizzando il Nord e isolando l’Italia, parla con un macigno sullo stomaco. “Lavoro in pronto soccorso – racconta al Fatto la signora, che ha chiesto l’anonimato –, giovedì sono venuta in contatto con almeno tre pazienti positivi. Un collega in servizio quel giorno ora è ricoverato tra gli infettivi a Piacenza. Almeno 4 persone passate tra le sue barelle solo quel giorno sono risultate contagiate. Un ragazzo era stato rimandato a casa perché sembrava avesse un’influenza. Poi è tornato perché era peggiorato ed era stato trovato positivo. Lo stesso giorno è arrivato un anziano e anche lui poi è risultato malato”. Fino a giovedì sera però l’emergenza non era all’orizzonte. “Sono tornata a casa la sera e non si sapeva nulla. Il giorno dopo hanno chiuso il pronto soccorso. Da allora sono a casa, non ho voluto vedere nessuno per non mettere in pericolo altre persone. Ieri (domenica, ndr), mi hanno chiamato per il tampone”. Lo stesso giorno la Direzione generale dell’Ospedale Maggiore di Lodi ha inviato una comunicazione ai dipendenti: “Gli operatori con storia di possibile contatto stretto, asintomatici e con test negativo, sono riammessi al sevizio con utilizzo di Dpi”, i dispositivi di protezione individuale. Camice e mascherina. Cosa significa? “Che ci stanno richiamando al lavoro – spiega l’infermiera –. Ci avevano detto che avremmo dovuto rispettare i 14 giorni di incubazione come prevedono le direttive ministeriali per chi è stato a stretto contatto con i pazienti”. Poi qualcosa è cambiato e ora possono essere tutti richiamati in corsia: “Io sono a casa da 5 giorni e se domani il test dice che sono negativa, dovrò rientrare prima. Ma ci può essere un falso negativo o un’incubazione più lunga. È capitato a un collega: il primo test fatto con il tampone era negativo, il secondo lo ha fatto perché aveva 40 di febbre ed è risultato positivo. Se accadesse anche a me potrei essere un veicolo di infezione, ma potrei scoprirlo solo dopo aver lavorato in mezzo ai pazienti”. L’ipotesi che circola tra i dipendenti è che il richiamo sia dovuto alla mancanza di personale: decine di operatori sanitari sono a casa per la quarantena senza che nessuno li abbia sostituiti. “Quello di Codogno è un piccolo ospedale da sempre lasciato un po’ a se stesso – prosegue la signora – ecco, anche con questa emergenza è ancora abbandonato. Da venerdì lei ha più sentito parlare dell’ospedale oltre che come fulcro dell’epidemia?”. No, non se n’è parlato. “Ora la struttura è in emergenza perché ci sono reparti aperti con infermieri che lavorano senza sosta da 5 giorni. I colleghi del reparto di medicina hanno fatto 4 turni di fila, senza che nessuno desse loro il cambio di notte né di pomeriggio. E per legge non possiamo lasciare il reparto se non c’è qualcuno che ci sostituisce”. Un’emergenza che riguarda tutti i reparti: “Ogni settore ha 3 o 4 operatori a casa: il pronto soccorso ne ha 5. I due anestesisti della rianimazione sono ricoverati. Sono quelli che hanno intubato il ragazzo e in quella fase, quando si apre la trachea, è più facile ammalarsi. Poi ci sono almeno due colleghe in chirurgia e tre in medicina”. “Nessuno sta aiutando Codogno – conclude l’operatrice – Stiamo implodendo”. Articolo Precedente Sette morti, oltre 230 contagi. Conte: “Errori all’ospedale” Articolo Successivo Coronavirus, le domande al governo che vanno fatte Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 15:34 Coronavirus, la falla negli ospedali: i soggetti infettati nei reparti. E ora è corsa contro il tempo tra carenza mascherine e protocolli più rigidi
Oggi 15:34 Coronavirus, diretta – Oltre 280 contagiati: primi casi a Palermo, in Toscana e in Liguria. Conte: “Ordinanza per uniformare le misure nelle Regioni. Tre diversi livelli di azione a seconda dei contagi”
Oggi 13:28 Amadeus contro il Coronavirus: è il testimonial degli spot di governo sull’emergenza Covid19
Oggi 13:28 Sono le Venti (Nove), l’intervista allo psicoanalista Luigi Zoja: “Coronavirus? Lieve psicosi collettiva, come a New York dopo l’11 settembre”
Oggi 12:25 Loft Masterclass, Donatella Finocchiaro spiega come si diventa attrici: “Talento, tecnica e una ricerca continua di sé”
Oggi 12:25 Kitikaka – Lamberto Giorgi, il re di Roma ad honorem: un Funari con lo sguardo alla Dean Martin e uno charme che oscura il calcio in tv
Oggi 12:25 Hosni Mubarak, morto l’ex presidente egiziano: aveva 91 anni. Era stato sottoposto a un’operazione chirurgica un mese fa
Oggi 12:25 Coronavirus, Uk: “Autoisolamento per chi arriva dal Nord Italia”. Kuwait sospende tutti i voli da e per l’Italia: è il primo al mondo
Ultime notizie a Italia
Oggi 16:40 Coronavirus, basta con le scuse: Conte ora rischia le dimissioni
Oggi 16:40 Piombino, continua il declino: discarica raddoppiata e ospedale chiuso
Oggi 16:40 Juventus-Inter tv in chiaro per il Coronavirus: Sky apre alla diretta free del derby d'Italia
Oggi 16:40 Coronavirus, siamo sicuri che tutti contino i casi? FdI: "Indagare sui morti"
Oggi 16:40 Coronavirus, ora il mondo alza il muro con l'Italia. Le misure paese per paese
Oggi 16:37 Coronavirus, Chiara Ferragni i suoi impegni e lavora da casa: «Voglio stare vicino ai miei cari»
Oggi 16:37 Coronavirus, a rischio 60 mila posti di lavoro: pericolo chiusura per 15 mila imprese
Oggi 16:37 Iran, il viceministro spiega in tv come difendersi dal coronavirus mentre tossisce: è infetto ma ancora non lo sa
Oggi 16:37 Alaska, cinque turisti italiani soccorsi: si erano persi a -15° dopo aver raggiunto il bus del protagonista di “Into the wild”
Oggi 16:37 Messina, undici arresti per traffico di droga: avevano organizzato servizio di distribuzione operativo 24 ore su 24
Oggi 16:37 Coronavirus, Conte: “Pronte misure per mitigare impatto economico. Italia uscirà da emergenza a testa alta, lo dimostreremo al mondo”
Oggi 16:37 Coronavirus, l’economista: “Nel primo trimestre inevitabile un forte calo del pil. E il turismo soffrirà per almeno un anno”
Oggi 16:37 Coronavirus, Conte: “Inaccettabili limitazioni degli altri Stati”. Ma sempre più Paesi annunciano restrizioni per italiani in viaggio
Oggi 16:37 Coronavirus: primo caso a Barcellona. Altri in Austria, Svizzera e Croazia. In mille in quarantena a Tenerife, in Iran vice ministro contagiato
Oggi 16:28 La Torre Pendente di...Dallas, nata da una demolizione-flop ora una petizione chiede di tenerla così
Oggi 16:28 Bene Wall Street, deboli le borse europee
Oggi 16:28 Escursionisti italiani recuperati in Alaska dopo gita al bus reso celebre dal film 'Into the Wild'
Oggi 16:28 Leone X in prestito alla mostra su Raffaello: si dimette il comitato scientifico degli Uffizi
Oggi 16:25 Prende il treno in corsa a Termini e viaggia aggrappato all'esterno dell'ultimo vagone: denunciato
Oggi 16:25 Coronavirus, a rischio 60 mila posti di lavoro: pericolo chiusura per 15 mila imprese
Oggi 16:25 Coronavirus, perché il contagio si è diffuso proprio al Nord: il fattore voli cancellati
Oggi 16:25 Iran, il viceministro spiega in tv come difendersi dal coronavirus mentre tossisce: è infetto ma ancora non lo sa
Oggi 16:25 Coronavirus, Spadafora: «Niente stop nelle altre regioni. Juve-Inter in chiaro? Dipende dalle Leghe»
Oggi 16:25 Coronavirus, Lazio: tende pre-triage in 31 ospedali, in arrivo nuovo numero verde
Oggi 16:25 Sarri, l'Europa porta bene: 22 partite senza sconfitte!
Oggi 16:25 Vigorito: 'Volevo Ibrahimovic al Benevento. Inzaghi resta con noi'
Oggi 16:25 Benevento, Barba: 'Facile dire sì. Ecco cosa ci chiede Inzaghi'
Oggi 16:25 Milan, Donnarumma compie 21 anni: 'Grazie per avermi supportato in questi anni'
Oggi 16:25 Milan: le novità dall'allenamento sulle condizioni di Donnarumma
Oggi 16:25 Udinese-Napoli, ecco il numero dei Daspo emessi
Oggi 16:25 Everton, occhi su un difensore del Lille
Oggi 16:25 Coronavirus, la Sampdoria alle prese con il 'protocollo sicurezza'
Oggi 16:25 Inter, migliorano le condizioni di Esposito. Sensi e Handanovic...
Oggi 16:25 Maiorca, UFFICIALE: preso un vecchio obiettivo del Milan
Oggi 16:25 Lione, pres. Aulas: 'Noi come l'Ajax. Juve? Mi incanta e mi spaventa'
Oggi 16:25 Gent-Roma, arbitra lo spagnolo Sanchez Martinez
Oggi 16:25 Juve, Douglas Costa si allena
Oggi 16:25 Lione, Dembélé: ‘Siamo fiduciosi e motivati’
Oggi 16:25 Milan: il PSG non molla Donnarumma
Oggi 16:25 Serie B: Iemmello e altri 4 squalificati
Oggi 16:25 Chelsea e Man United, per Dembele servono 100 milioni!
Oggi 16:25 Roma, col Gent torna Santon
Oggi 16:25 Burioni: 'Se mi danno pieni poteri sciolgo la Roma'
Oggi 16:25 Bologna, torna in gruppo Skorupski. Novità per Sansone, ancora out Soriano
Oggi 16:25 Lione, Garcia: ‘Non pensiamo al coronavirus. La Juve vincerà lo scudetto’
Oggi 16:25 Giudice Sportivo: un turno di stop a Dalbert e Mancini. Cori contro Napoli, multa al Brescia
Oggi 16:25 Napoli, un sogno chiamato Messi
Oggi 16:25 L’Inter prepara il dopo Lautaro: Aubameyang sul taccuino e Giroud torna di moda
Oggi 16:22 Dick Pound: "Tre mesi per decidere sui Giochi”
Oggi 16:22 Montmelò, vigilia test: la Ferrari riparte all'inseguimento della Mercedes
Trova notizie dalla Italia su Facebook