Cool Projects a Maker Faire 2019 con due nuovi progetti per l’ottimizzazione energetica

Cool Projects, società di ingegneria specializzata in Project Management e in Building Automation, parteciperà anche quest’anno a Maker Faire, la principale manifestazione fieristica europea sull’innovazione tecnologica.

Cool Projects a Maker Faire 2019 con due nuovi progetti per l’ottimizzazione energetica

“Maker Faire – spiega Maurizio La Motta, General Manager di Cool Projects – è una vetrina e un’opportunità importante per società come la nostra che investono da anni con successo nel settore della ricerca. Già lo scorso anno abbiamo partecipato presentando il Multicon BAS (Building Automation System), un innovativo sistema di regolazione climatica. In questa edizione portiamo due nuovi progetti frutto del lavoro della nostra sezione ricerca e sviluppo che riguardano il tema dello Smart Working e della climatizzazione degli ambienti di lavoro”.

Il primo prodotto, denominato “Multicon SO (Smart Office)” riguarda la gestione delle postazioni di lavoro al fine di ottimizzarne l’utilizzo ottenendo vantaggi sia sotto l’aspetto di consumo energetico sia conseguentemente di costi economici.

“Il sistema dello Smart Working – aggiunge La Motta – è una nuova metodologia di lavoro molto sviluppata oltre Europa e che sta conoscendo i suoi benefici anche entro i nostri confini. Da qualche tempo, infatti, non solo molte aziende consentono ai propri dipendenti/collaboratori di lavorare da remoto, anche dalla propria abitazione, ma anche nelle proprie sedi occupando postazioni di lavoro non fisse. Ossia ognuno può operare dalla prima scrivania libera. Qui entra in gioco la tecnologia e il nostro Multicon SO che permette al lavoratore attraverso un semplice accreditamento con badge di “occupare” una postazione e di connettersi immediatamente con le proprie credenziali a tutti i dispositivi energetici, di software, di hardware, di rete e telefonici”.

Basta solo poggiare il proprio badge all’interno di una barra elettrica predisposta, collegata a una centralina, per accedere a tutti i servizi e a tutte le utenze e consentire all’azienda di avere in tempo reale anche un quadro completo delle presenze e delle postazioni lavoro occupate.

“Questo dispositivo – spiega Mauro Tocci, Responsabile settore IT di Cool Projects – è stato progettato con filosofia Open Source e consente alle medie, grandi aziende a cui è rivolto di ottenere indubbi risparmi sia in materia di consumi energetici sia economici. Multicon SO può anche essere utilizzato dalle società che noleggiano uffici e postazioni di lavoro a terzi e vogliono monitorarne real time il loro utilizzo”.

Cool Projects, inoltre, presenta a Maker Faire 2019 anche il Multicon ARU (Artificial Regulation Unit), un dispositivo che deriva dal Multicon BAS per il controllo della climatizzazione negli ambienti di lavoro.

“Si tratta di una centralina – spiega Giovanni Ruta, Responsabile settore Ricerca e Sviluppo – che contiene un alimentatore, 2 controllori, i dispositivi input e output ed è dotato di ingressi di stato che ne stabiliscono l’effettivo funzionamento del circuito. Applicato su ogni fancoil (termoconvettore) riesce a individuare la temperatura del fluido termovettore, a controllare lo scambio termico, a monitorare i parametri energetici (potenza elettrica ed eventuali disturbi sulla rete elettrica) portando efficaci vantaggi sul piano manutentivo intervenendo prima che l’utente si possa accorgere di eventuali anomalie o disfunzioni”.

In pratica Multicon ARU, unito alla forza del sistema operativo GNU/Linux, effettua costantemente una radiografia del fancoil su cui è installato portando evidenti benefici alla climatizzazione dell’ambiente in cui si trova e un’ottimizzazione dei consumi energetici.

Come detto ARU si applica sul termoconvettore e ne utilizza la stessa alimentazione, ma avendo al suo interno un accumulatore di energia può essere alimentato anche da fonti alternative.

 


2019-10-21 09:29
Ultime notizie a Le Ultime Notizie
Oggi 08:13 AGLI ITALIANI PIACE GASATA QUANDO LA BEVANDA PIÙ SEMPLICE DEL MONDO DIVENTA UN TREND
Oggi 08:12 AS WE STRAY // "Unravel" è la cover della sigla del noto anime "Tokyo Ghoul".
Oggi 08:00 La ZS Group Messina mette sotto canestro il lungo scozzese Murray Hendry
Oggi 07:56 9-13 SETTEMBRE 2020, TORNA CORTINA TRA LE RIGHE
Oggi 07:54 Ferretti Group sempre più leader in Asia Pacific.
Oggi 07:50 Il Castanea Basket ha perfezionato l'affiliazione per la nuova stagione sportiva
Oggi 07:45 L’ottava edizione di Calici di Stelle all’Hotel de la Poste: un weekend dedicato al food&wine e gli appuntamenti dell’estate
Oggi 07:43 Eveline // "One Night" è il secondo estratto dall'album "Cursed Memories"
Oggi 07:42 ITALIANI ALL’ESTERO, SIRAGUSA (M5S): APPROVATO TESTO BASE PER COMMISSIONE BICAMERALE
Oggi 07:41 ITALIANI ALL’ESTERO, SIRAGUSA (M5S): INVERSIONE OPZIONE DI VOTO RITENUTA UTILE DALLA GIUNTA DELLE ELEZIONI
Oggi 07:40 Federica Sicari: “Siamo un grande gruppo, unito. Anche quest’anno possiamo fare un ottimo percorso”
Ieri 07:07 +++ Contratti: Cgil Cisl Uil, proclamiamo sciopero nazionale per mancata ratifica sanità privata +++
Ieri 07:06 Alla nuova Pilotta di Parma arriva il bifacciale acheulano
Ieri 07:03 Arte e Cultura: Antonio Presti inaugura "Controesodo - Il Cantico di Castel di Tusa"
Ieri 06:50 SANPELLEGRINO PUNTA SU CRESCITA SOSTENIBILE E CREAZIONE DI VALORE CONDIVISO
Ieri 06:48 Le proiezioni di agosto e le nuove Nomination di “L’amore oltre il tempo” diretto da Emanuele Pellecchia e prodotto dalla vomerese Phoenix Film Production
Ieri 06:45 direzioniAltre Festival 2020: danza, teatro e performance a Tuscania 20-23 agosto a Tuscania (VT)
Ieri 06:40 Contratti: Cgil Cisl Uil Fp, 5 agosto presidio a Roma per rinnovo Sanità Privata
Ieri 06:39 Disatteso il Contratto di Servizio. Scontistica su alcune tratte ferroviarie, una presa in giro per i Pendolari Siciliani
Ieri 06:38 H.E.R. VINCE IL PREMIO AMNESTY INTERNATIONAL EMERGENTI CON IL BRANO “IL MONDO NON CAMBIA MAI”, CONTRO LE DISCRIMINAZIONI
Ultime notizie a Italia
Oggi 16:40 Diaco e il "ritocchino" a Io e te: «Quanto mi piace fare il moralista»
Oggi 16:40 Il gallo canta alle alle 4.30 del mattino, multa da 166 euro a un ottantatreenne
Oggi 16:40 Doppia vincita con una sola schedina, sbancato il SuperEnalotto: 2 milioni in provincia di Avellino
Oggi 16:40 Due banditi fanno irruzione in un ristorante: il titolare li disarma con un colpo di karate
Oggi 16:40 Coronavirus, l'Oms: «Aumentano casi tra giovani e bambini». Ecco la motivazione
Oggi 16:37 Marina militare, ballano al ritmo di Jerusalema mentre sono schierati per il saluto: il video fa il giro dei social e scatena le polemiche
Oggi 16:37 La vittima di usura che minacciava il boss Casamonica: “Non me metti paura, vediamo come va a finire” Dopo anni di prossimità con la famiglia sinti, non sopporta più le angherie e affronta a muso duro Guerino “Pelè”. I Pm: “Chiaramente esasperato da anni di intimidazioni. Si temono ripercussioni violente”. La vicenda ricostruita dalle intercettazioni. Ore 19 - iscriviti alla newsletter e ricevi gli ultimi aggiornamenti nella tua casella. ISCRIVITI di Saul Caia | 5 Agosto 2020 “Manovalanza della ‘ndrangheta siete. Vieni, vienimi a sparà vié, vieni a spararmi, così finisci in galera”. È un uomo “chiaramente esasperato da anni di angherie e intimidazioni” subite dai Casamonica, che “ha deciso di provare a reagire”. Spiegano in questo modo, i magistrati Giovanni Musarò ed Edoardo De Santis della Procura di Roma, gli sfoghi […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€ / mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Vivienne Westwood: “No one can own land. Freeing Assange is a trigger to blast a hole in the system” Articolo Successivo Caso Trentini, Englaro: “Chi non ha altra strada che la morte verrà sempre ostacolato” Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 16:37 Soldi mai spesi, bonifiche ferme e rimpallo di responsabilità: e Brindisi è ancora inquinata Una delle più ampie discariche di scarti industriali - con un danno ambientale stimato in 200 milioni di euro - è da trent'anni in attesa di una soluzione. Ma finora si sono registrati solo tumori, malattie cardiovascolari e respiratorie e malformazioni alla nascita. Ore 19 - iscriviti alla newsletter e ricevi gli ultimi aggiornamenti nella tua casella. ISCRIVITI di Maria Cristina Fraddosio | 6 Agosto 2020 Era l’8 marzo 1959 quando l’allora presidente del Consiglio, Antonio Segni, si recò a Brindisi, in Puglia, per deporre la prima pietra del polo petrolchimico di proprietà della società Montecatini. Disse che quella doveva essere “una pietra lanciata in uno stagno che (avrebbe dovuto allargarsi, ndr) in cerchi di benessere”. Nessuno immaginava che quell’area si […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€ / mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Uau: app anti-omofobi e per il lido. Ma la privacy? Articolo Successivo Amnesty – Voci per la Libertà, un premio alle donne che non si arrendono mai (neanche sui diritti) Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 16:37 Incompetenza e omissioni, in Sicilia la gestione dei rifiuti sembra la “Disneyland” della mafia La commissione antimafia della regione segnala una lunga lista di omertà, disattenzioni e sottovalutazioni da parte di politici e tecnici. L'assessorato all'Ambiente in mano a dirigenti incompetenti pilotati dagli interessi dei proprietari delle discariche. "Gestione approssimativa e improvvisata, senza alcuna pianificazione". Leggi Anche Giustizia & Impunità | Di F. Q. Palermo, tangenti sui rifiuti: arrestati due imprenditori e il dirigente della discarica di Bellolampo. Sorpreso con la mazzetta in mano Ore 19 - iscriviti alla newsletter e ricevi gli ultimi aggiornamenti nella tua casella. ISCRIVITI di Giuseppe Lo Bianco | 6 Agosto 2020 Rossana Interlandi, Giuseppe Sorbello e Mario Milone si sono alternati al vertice dell’assessorato siciliano Ambiente, ma le variazioni miliardarie di cubatura dei rifiuti che hanno riempito le tasche dei ras delle discariche siciliane decise in quelle stanze, i primi due le hanno apprese dai giornali, il terzo “non l’ha ritenuto importante’’. Il direttore Gaetano Gullo, […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 14,99€ / mese oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Se mi lasci ti cancello: l’Università di Bologna ti resetta la memoria Articolo Successivo Vivienne Westwood: “No one can own land. Freeing Assange is a trigger to blast a hole in the system” Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 16:31 Borse poco mosse, giù lo spread
Oggi 16:31 Pubblicano una foto della scuola affollata: sospesi degli studenti in Georgia, Usa
Oggi 16:31 Vacanze all’estero e lavoratori stranieri: le regole e i moduli per tornare in Piemonte
Oggi 16:31 Strage di Beirut, Aoun: “Verifichiamo la presenza di un missile o di una bomba”
Oggi 16:28 Valentina Baggio rilegge la storia del numero 10 più amato d'Italia
Oggi 16:28 Decreto Agosto, verso l’accordo. Sgravi per stagionali turismo, aumenta il Rem e triplicano i fondi del bonus babysitter
Oggi 16:13 Sordio, incidente domestico: bimbo di un anno ustionato a torace e addome
Oggi 16:13 Leffe, incendio in un'azienda tessile. Il Comune: "Tenete chiuse le finestre" /VIDEO
Oggi 16:04 Parto in spiaggia a Cattolica, al bimbo il nome del bagnino
Oggi 16:04 Richemont propone un aumento di capitale agli azionisti
Oggi 16:04 Matteo Piantedosi nuovo prefetto di Roma: prende il posto di Gerarda Pantalone
Oggi 16:04 Altro che Landini.“Non licenzio.Sostituii operai con robot e ripresi a vivere"
Oggi 16:04 Mps, ko in Borsa dopo la perdita. Ora si teme ora per la ricerca del partner
Oggi 16:04 I banchieri? Tutti pronti al risiko. Ecco i grandi indiziati per l'M&A
Oggi 15:55 La bandiera del Libano proiettata sul Cristo Redentore a Rio
Oggi 15:55 TikTok minaccia azioni legali dopo gli ordini esecutivi di Trump
Oggi 15:55 L’UE PER IL LIBANO: MOBILITATI OLTRE 33 MILIONI DI EURO PER LE PRIME NECESSITÀ
Oggi 15:55 GOVERNO AUSTRALIANO ANNUNCIA VISTO STUDIO GRATIS PER GLI STUDENTI INTERNAZIONALI – DI CARLO OREGLIA
Oggi 15:55 MARCINELLE/GARAVINI (IV): "CHI COLPEVOLIZZA LE MIGRAZIONI OFFENDE ANCHE LA MEMORIA DEI NOSTRI MIGRANTI"
Oggi 15:55 MORTE MARIO PACIOLLA: IL MINISTRO DI MAIO A COLLOQUIO CON LA COLLEGA COLOMBIANA
Oggi 15:55 QUEENSLAND: LA CCI LANCIA I VINI PAVAN DAL VENETO
Oggi 15:55 GOVERNO AUSTRALIANO ANNUNCIA VISTO STUDIO GRATIS PER GLI STUDENTI INTERNAZIONALI – DI CARLO OREGLIA
Oggi 15:55 L’UE PER IL LIBANO: MOBILITATI OLTRE 33 MILIONI DI EURO PER LE PRIME NECESSITÀ
Oggi 15:55 GOVERNO AUSTRALIANO ANNUNCIA VISTO STUDIO GRATIS PER GLI STUDENTI INTERNAZIONALI – DI CARLO OREGLIA
Oggi 15:55 MARCINELLE/GARAVINI (IV): "CHI COLPEVOLIZZA LE MIGRAZIONI OFFENDE ANCHE LA MEMORIA DEI NOSTRI MIGRANTI"
Oggi 15:55 MORTE MARIO PACIOLLA: IL MINISTRO DI MAIO A COLLOQUIO CON LA COLLEGA COLOMBIANA
Oggi 15:55 QUEENSLAND: LA CCI LANCIA I VINI PAVAN DAL VENETO
Oggi 15:52 244 migranti positivi. Il Governatore: «Ora basta, chiudete tutto»
Oggi 15:52 Decreto agosto, stop licenziamenti con Cig o sgravi
Oggi 15:52 Trasporti, nuova ordinanza di De Luca
Oggi 15:52 Appalti Covid, De Luca: «Gare in assoluta trasparenza»
Oggi 15:43 Forex, dollaro estende rialzo dopo dati Usa migliori attese
Oggi 15:43 BREAKINGVIEWS - M&A, UniCredit può giocare un ruolo nel risiko bancario italiano
Oggi 15:43 Covid, in fumo 42 mld su Ftse Mib in sem1, ripartire con digitale - Mediobanca
Oggi 15:43 Usa, rallenta crescita nuovi posti di lavoro a luglio
Oggi 15:37 Morto Matteo Losa, lo scrittore che lottava contro il tumore scrivendo fiabe: aveva 37 anni
Oggi 15:37 ilmattino
Oggi 15:37 Viviana Parisi scomparsa con il figlio, la cognata: «Non è stata rapita, vaga in stato confusionale»
Oggi 15:37 Coronavirus, madre in terapia intensiva non sa della morte del figlio: è annegato mentre faceva il bagno
Oggi 15:37 Coronavirus, Lopalco: «Focolai causati da chi va in giro o al lavoro con la febbre»
Oggi 15:37 Inchiesta appalti Covid in Campania,rn De Luca tuona: «Speculazione politica»
Trova notizie dalla Italia su Facebook