Coronavirus, primi 500 sbarchi dalla Diamond Princess. Russia vieta l’ingresso ai cinesi. Corea del Nord: donna contagia 15 persone

Sulla lave da crociera in quarantena in Giappone c'è anche cittadino italiano risultato positivo al test. Mosca blocca gli ingressi ai cittadini cinesi dal 20 febbraio. In Iran diagnosticati i primi due casi. In Cina per la prima volta il numero delle persone guarite supera quello dei nuovi contagi

Iniziano a scendere i primi 500 passeggeri dalla Diamond Princess, la nave da crociera che da 14 giorni era in quarantena nel porto di Yokohama, in Giappone. Lascia la nave chi è risultato negativo ai test sul coronavirus e non manifesta sintomi influenzali. Per gli sbarchi degli altri 2.500 passeggeri sarà necessario aspettare altri due giorni. Tra loro ci sono anche 22 connazionali che torneranno in Italia prossimamente su un volo speciale decollato nella notte da Ciampino. Intanto la...
la provenienza: Il Fatto Quotidiano

2020-02-19 15:40
Ultime notizie a Il Fatto Quotidiano
Oggi 19:43 Coronavirus, Lufthansa chiude la filiale Germanwings: “Anni per tornare come prima”. Annunciato ampio piano di ristrutturazione
Oggi 19:43 Coronavirus, ministra Bonetti: “Governo valuta app per tracciamento mobilità. Assenza scuola aumenta differenze tra bimbi? Rischio concreto”
Oggi 19:43 Coronavirus, l’Onu aggiorna (in peggio) le previsioni sull’impatto della crisi: “A rischio 195 milioni di lavoratori, è catastrofe”
Oggi 19:43 Virus, la Regione Lazio spende 35,9 milioni per avere una maxi fornitura di mascherine entro il 18 marzo. Ma ad oggi è arrivato nulla
Oggi 18:40 Amaro del Capo, il gruppo Caffo 1915 compra il marchio olandese Petrus Boonekamp
Oggi 18:40 Coronavirus, tra i medici di Treviso anche l’ex sindaco di Torre del Greco arrestato nel 2017. Sospeso dall’Usl: “Verificare incompatibilità”
Oggi 18:40 Coronavirus, il viceministro Misiani: “600 euro agli autonomi arriveranno dopo metà aprile. Sistema a regime dopo i problemi”
Oggi 18:40 Sono le Venti torna stasera, ecco le anticipazioni di Peter Gomez. Appuntamento alle 19.53 sul Nove
Oggi 18:40 Ue, Centeno: “Oltre al pacchetto per l’emergenza l’Eurogruppo si impegni su un piano di ripresa coordinato”. Sugli eurobond nessun progresso: resta la spaccatura Nord-Sud
Oggi 18:40 Coronavirus, i dati: altri 604 morti ma la curva del contagio cala ancora. Protezione civile: “Oggi incremento più basso dal 10 marzo”
Oggi 17:37 Spazio, fotografato uno dei fenomeni cosmici più potenti: un getto di plasma emesso da un buco nero
Oggi 17:37 Fondazioni bancarie, in un libro-inchiesta i segreti sul potere degli 88 enti privati che gestiscono 40 miliardi patrimonio pubblico
Oggi 17:37 Coronavirus, Marco Lillo a Punto Esclamativo (Loft): “Il riaprire tutto di Renzi? Atto di populismo per parlare alla pancia degli italiani”
Oggi 17:37 Coronavirus, centinaia di nuovi casi fino alla fine di aprile. Ecco perché non siamo pronti per la “fase 2” Le elaborazioni - Il picco è già stato superato tra il 25 e il 30 marzo, ma per il 30 aprile si prevedono almeno 100 nuovi infetti al giorno Oggi in Edicola - iscriviti alla newsletter e ricevi ogni mattina le principali notizie. ISCRIVITI di Giorgio Sestili | 7 Aprile 2020 2 L’ultimo decreto del governo proroga le misure restrittive fino al 13 aprile. E poi? “Cominceremo con l’allentamento delle misure. Non posso dirvi se sarà dal 14 aprile”, ha dichiarato Giuseppe Conte nella conferenza stampa in cui ha annunciato l’ultimo decreto. C’è chi parla di graduale riapertura, chi di “fase due”. Tra gli italiani comincia a serpeggiare l’idea che finalmente ci si possa riavvicinare a una vita normale. Per molti, con queste belle giornate di sole, l’obiettivo sono le festività del 25 aprile e del 1° maggio. Ma i numeri e le analisi sull’andamento della curva dei contagi in Italia ci dicono ben altro. Cominciamo dalle buone notizie: il tanto agognato picco è stato superato. Anzi ne sono stati superati due: quello relativo ai nuovi casi positivi, raggiunto intorno al 25 marzo, a cui ha fatto seguito quello dei decessi, raggiunto circa quattro giorni più tardi. Dopo un’intera settimana a parlare di plateau, sembra quindi che anche il numero dei morti, giorno dopo giorno, cominci a diminuire, passando dai 919 del 27 marzo agli 837 del 31 marzo fino ai 525 del 5 aprile e i 636 di ieri. Gli altri segnali positivi provengono dal numero totale degli ospedalizzati (ricoverati con sintomi e in terapia intensiva) che, al netto dei guariti e dei deceduti, il 5 aprile ha segnato per la prima volta un numero negativo (-78). Questo significa che in Italia la pressione sugli ospedali diminuisce e i posti letto cominciano a liberarsi, anche nelle terapie intensive (170 posti liberati negli ultimi tre giorni). Quindi siamo pronti per la ripartenza? La risposta è no. La discesa della curva dei contagi è appena cominciata e viaggiamo ancora al ritmo sostenuto di circa 4.000 nuovi casi positivi al giorno. In Italia ci sono più di 93.000 casi attivi e sappiamo che questo numero è ampiamente sottostimato. Allentare adesso il lockdown non solo vanificherebbe gli sforzi esercitati fin qui, ma provocherebbe un vero e proprio disastro sanitario. Che ci piaccia o no, in assenza di un vaccino, l’unico antidoto che abbiamo contro questo coronavirus sono le misure di distanziamento sociale, che secondo una stima dell’Imperial College hanno fino a oggi evitato la morte di circa 60 mila persone in 11 Paesi europei. E allora, quando sarà il momento giusto per un primo allentamento del lockdown? Secondo l’analisi riportata nel grafico e condotta dall’astrofisico Fabrizio Nicastro dell’Inaf (Istituto nazionale di astrofisica), il numero dei nuovi contagi scenderà progressivamente fino ad arrivare a circa 500 nuovi casi positivi giornalieri intorno al 22 aprile, per poi scendere a circa 100 dal 30 aprile poi. L’analisi, come sempre in questi casi, è soggetta a un ampio margine di errore per via dell’incertezza che abbiamo sugli stessi dati comunicati dalla Protezione Civile. Ma questa incertezza non ci impedisce di arrivare a una semplice conclusione: il 13 aprile, giorno in cui scadono le attuali misure, avremo ancora migliaia di nuovi contagi giornalieri e circa 100 mila persone contagiate in Italia. A fine aprile la situazione sarà di certo migliorata, ma i nuovi casi saranno ancora nell’ordine di un centinaio al giorno. Quando si azzereranno finalmente? Secondo l’analisi di Nicastro non prima di fine maggio, non prima cioè di tre mesi dal primo caso registrato in Italia. Se le stime fin qui riportate sembrano eccessive proviamo allora a fare un paragone con il caso cinese. La città di Wuhan in Cina, dove ha avuto inizio l’attuale pandemia, riaprirà proprio domani, dopo essere stata chiusa il 23 gennaio e dove i primi casi registrati risalgono ai primi giorni di dicembre 2019. La Cina ha dunque riaperto a distanza di quattro mesi dai primi contagi e dopo due mesi e mezzo dall’inizio del lockdown. Ma soprattutto, dopo che da inizio marzo il numero dei nuovi contagi è sceso a poche unità ogni giorno. Dati alla mano, i numeri ci dicono che la Cina è stata più brava di noi, ha saputo reagire prima alla diffusione del virus e in modo più efficace, ad esempio isolando i casi positivi in strutture apposite, evitando così i contagi famigliari o ospedalieri, che sono il vero problema di questa fase dell’epidemia in Italia. Non è un caso che il picco in Cina sia stato raggiunto prima che da noi e la curva dei contagi abbia cominciato a rallentare subito dopo il lockdown, fermandosi a circa 81 mila casi rispetto agli oltre 130.000 in Italia. Articolo Precedente “Il trend è confortante”, ma ci sono altri 636 morti Articolo Successivo Multe raddoppiate: a Pasqua più controlli e posti di blocco Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 16:36 Coronavirus, il premier Conte ricorda l’agente della scorta morto: “Il Silenzio” suonato dalle trombe poi le sirene accese dai colleghi
Oggi 16:36 Coronavirus, sindaco di San Severo (Foggia): “Qualcuno sta vendendo mascherine a 10 euro l’una. Vergognatevi, siete degli strozzini”
Oggi 14:28 Coronavirus, Fassina: “Decreto legge positivo ma suoi effetti non vanno annacquati dal Mes. E’ un grande bluff e sarebbe sciagura per noi”
Oggi 14:28 Coronavirus, messa “clandestina” nel Vibonese per la Domenica delle Palme: fedeli in parrocchia nonostante i divieti. Le immagini
Oggi 14:28 Coronavirus, Conte: “L’accesso a internet dovrebbe essere diritto tutelato da Costituzione”
Oggi 14:28 Coronavirus, oltre alle idee il pallone ha finito pure i soldi. Gravina propone un ‘fondo salva-calcio’ alimentato (anche) dalle scommesse
Ultime notizie a Italia
Oggi 20:37 Riva e lo scudetto: "Il ricordo più bello della mia vita calcistica, indimenticabile"
Oggi 20:37 La F.1 non comincia neanche a Montreal: rinviato il GP del Canada del 14 giugno
Oggi 20:37 La Fifa: "Estendere le scadenze dei contratti, mercato flessibile tra le due stagioni"
Oggi 20:16 Scuola, enti e forze dell'ordine in piazza Plebiscito per “Sii Saggio, Guida Sicuro”,
Oggi 20:16 Coronavirus, Perez a "Mattina 9": «Restiamo a casa e rispettiamo le regole»
Oggi 20:16 Coronavirus, a Wuhan è ufficialmente finito il lockdown
Oggi 20:16 Coronavirus, lo studio: «In Italia “decessi zero" dal 19 maggio»
Oggi 20:16 Borsa Milano chiude in netto rialzo ma sotto massimi, speranze fine coronavirus
Oggi 20:16 Mondadori alza ad aprile aggio su periodici a sostegno edicolanti
Oggi 20:16 Coronavirus: 604 vittime da ieri, nuovi casi ancora giù - Protezione civile
Oggi 20:16 Bce annuncia misure per allentare requisiti su collaterali
Oggi 20:16 Borsa Usa, Wall Street in rialzo su segnali rallentamento virus
Oggi 20:16 Lufthansa lascia a terra compagnia low cost Germanwings
Oggi 20:13 Coronavirus, Borrelli: +880 positivi, dato più basso dal 10 marzo
Oggi 20:13 Putin: “Con il coronavirus siamo diventati tutti virologi”
Oggi 20:13 Gian Enrico Rusconi commenta il video della Bild sull’Italia
Oggi 20:13 Coronavirus, Lufthansa chiude Germanwings e taglia intera flotta
Oggi 20:13 Cattolica Assicurazioni nomina Atanasio Pantarrotas nuovo Cfo
Oggi 20:13 PD BELGIO: DOMANI VIDEO INCONTRO CON IL MINISTRO AMENDOLA
Oggi 20:13 PIEMONTE: DALLA CINA 10 VENTILATORI POLMONARI
Oggi 20:13 AUSTRALIA: CAMPAGNA NAZIONALE PER ESTENDERE IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE PERSONE CON VISTO TEMPORANEO – DI JARNI BLAKKARLY E FRANCESCA RIZZOLI
Oggi 20:13 SLOVACCHIA: IERI IL TERZO VIAGGIO DI RIMPATRIO ORGANIZZATO DALL'AMBASCIATA
Oggi 20:13 RAI ITALIA: SUDAFRICA E CORONAVIRUS CON RICCARDO PINNA (CGIE) A “L’ITALIA CON VOI”
Oggi 20:13 AUSTRALIA: CAMPAGNA NAZIONALE PER ESTENDERE IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE PERSONE CON VISTO TEMPORANEO – DI JARNI BLAKKARLY E FRANCESCA RIZZOLI
Oggi 20:13 CORONAVIRUS/ GARAVINI-FREGOLENT (IV): PIEMONTE RICONOSCA ANCHE A FORZE ARMATE ACCESSO PRIORITARIO A ESERCIZI PRIMA NECESSITÀ
Oggi 20:13 PD BELGIO: DOMANI VIDEO INCONTRO CON IL MINISTRO AMENDOLA
Oggi 20:13 PIEMONTE: DALLA CINA 10 VENTILATORI POLMONARI
Oggi 20:13 AUSTRALIA: CAMPAGNA NAZIONALE PER ESTENDERE IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE PERSONE CON VISTO TEMPORANEO – DI JARNI BLAKKARLY E FRANCESCA RIZZOLI
Oggi 20:13 SLOVACCHIA: IERI IL TERZO VIAGGIO DI RIMPATRIO ORGANIZZATO DALL'AMBASCIATA
Oggi 20:13 RAI ITALIA: SUDAFRICA E CORONAVIRUS CON RICCARDO PINNA (CGIE) A “L’ITALIA CON VOI”
Oggi 19:52 Coronavirus, commissione d'indagine al Pio Albergo Trivulzio. Ecco i numeri
Oggi 19:52 Coronavirus, in Liga accordo giocatori-Federazione: in campo ogni 3 giorni
Oggi 19:52 Coronavirus, Cina: fine del lockdown a Wuhan, auto in fila
Oggi 19:52 Coronavirus, Forbes: "Bezos resta il più ricco, tra italiani davanti Ferrero"
Oggi 19:52 Coronavirus. Persone obese, percentuale molto alta dei malati in rianimazione
Oggi 19:52 Coronavirus, doccia fredda sulle Regioni: lo Stato non paga le mascherine
Oggi 19:52 Atlantia, il 60% di Autostrade a Cdp e F2i? La deadline del 20 maggio. Rumors
Oggi 19:52 Lufthansa, sforbiciata alla flotta. Chiude la controllata Germanwings
Oggi 19:52 Fca, regalino di Conte alla cassa: liquidità low cost per le nozze con Psa
Oggi 19:46 L'Olanda: «No ai coronabond, sì Mes con condizioni». Di Maio: «Accordo rapido o crolliamo tutti»
Oggi 19:46 Coronavirus, ritorno a scuola: per il prossimo anno si pensa a doppi turni e lezioni a distanza
Oggi 19:46 Coronavirus, l'Iss: «Finalmente iniziata la discesa ma mantenere le misure. Test sierologici non totalmente affidabili»
Oggi 19:46 Morta l'astrofisica Margaret Burbidge, lady "polvere di stelle": si è battuta per le pari opportunità nella scienza
Oggi 19:43 Coronavirus, Lufthansa chiude la filiale Germanwings: “Anni per tornare come prima”. Annunciato ampio piano di ristrutturazione
Oggi 19:43 Coronavirus, ministra Bonetti: “Governo valuta app per tracciamento mobilità. Assenza scuola aumenta differenze tra bimbi? Rischio concreto”
Oggi 19:43 Coronavirus, l’Onu aggiorna (in peggio) le previsioni sull’impatto della crisi: “A rischio 195 milioni di lavoratori, è catastrofe”
Oggi 19:43 Virus, la Regione Lazio spende 35,9 milioni per avere una maxi fornitura di mascherine entro il 18 marzo. Ma ad oggi è arrivato nulla
Oggi 19:40 Harry e Meghan annunciano il nome della loro fondazione: si chiamerà Archewell
Oggi 19:40 Coronavirus, sparito il rumore di fondo delle attività umane: i sismografi 'sentono' di più la Terra
Oggi 19:40 Da New York a Città del Capo, da Londra a Rio de Janeiro: le foto di oggi dal fronte covid-19
Trova notizie dalla Italia su Facebook