Intercettazioni, la Camera approva: è legge. Il ministro Bonafede: “Potenziato lo strumento di indagine e garantita la difesa privacy”

Tensione in Aula durante le dichiarazioni di voto. Per Forza Italia è un provvedimento liberticida. Malumori nella maggioranza dopo che la deputata 5 stelle ha letto le conversazioni di Emanuele Buzzi finite agli atti delle indagini su Mafia capitale. Mentre dopo l'intervento di Sgarbi contro la deputata Occhionero sono dovuti intervenire i commessi per riportare ordine nell'assemblea

La Camera ha approvato in via definitiva il decreto sulle intercettazioni che è ora legge. I voti a favore sono stati 246, 169 invece i “no”. A 48 ore dalla scadenza, è diventato legge il decreto sulle intercettazioni. Sul provvedimento martedì scorso il governo aveva chiesto e incassato la fiducia (304 voti a favore, 226 contrari e un astenuto). In un primo momento l’opposizione aveva annunciato ostruzionismo. Poi è arrivata la tregua raggiunta in cambio...
la provenienza: Il Fatto Quotidiano

2020-02-28 01:16
Ultime notizie a Il Fatto Quotidiano
Oggi 10:43 Moby Prince, dopo 29 anni restituiti ai familiari gli oggetti di chi era a bordo: ‘Occhiali, chiavi, foto. Raccontano una storia, sono la memoria’
Oggi 09:40 Coronavirus, Locatelli (Consiglio superiore di sanità): “Fase due? Meglio decisioni a livello nazionale che regionale”
Oggi 09:40 Sono le Venti (Nove), l’economista Zingales: “Nella trattativa con l’Europa, l’alleanza con la Cina è l’unica arma di negoziato che abbiamo”
Oggi 09:40 Mibact contro Regione Lazio: alla Consulta il Piano paesistico Impugnato il piano voluto da Zingaretti: non è stato scritto insieme al ministero dei Beni culturali (adesso guidato dal suo compagno di partito Franceschini) Oggi in Edicola - iscriviti alla newsletter e ricevi ogni mattina le principali notizie. ISCRIVITI di Luca Teolato | 10 Aprile 2020 Il governo ha deciso di impugnare davanti alla Corte costituzionale il ‘Piano territoriale paesistico regionale’ (Ptpr) del Lazio approvato dall’amministrazione guidata da Nicola Zingaretti i primi di agosto. Lunedì, infatti, il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al ricorso alla Consulta per conflitto di attribuzione. La richiesta è partita dal ministro per i […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Sanders e Corbyn, scomparsi mentre torna il “socialismo” Articolo Successivo Ponte crollato, l’ipotesi è disastro colposo Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 09:40 Sanders e Corbyn, scomparsi mentre torna il “socialismo” Slavoj Zizek parla di “nuovo comunismo”, ma i vecchi leader escono di scena. Trump cerca di approfittarne Oggi in Edicola - iscriviti alla newsletter e ricevi ogni mattina le principali notizie. ISCRIVITI di Salvatore Cannavò | 10 Aprile 2020 Mentre il mondo si interroga sul ritorno dello Stato, della sanità pubblica e delle stesse idee socialiste, due campioni della sinistra mondiale escono di scena. In Gran Bretagna Jeremy Corbyn, ex leader del Partito laburista, era già stato messo da parte dalla sconfitta elettorale alle ultime elezioni politiche e la sua stagione è definitivamente tramontata […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Carceri e contagio, l’amnistia non vale per gli oppositori Articolo Successivo Mibact contro Regione Lazio: alla Consulta il Piano paesistico Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 09:40 I 600 euro? Non a tutti i professionisti Il bonus - Cambia la platea: pagamento sospeso per chi non è iscritto a una Cassa Oggi in Edicola - iscriviti alla newsletter e ricevi ogni mattina le principali notizie. ISCRIVITI di Patrizia De Rubertis | 10 Aprile 2020 Il via libera alle richieste è partito il 1º aprile nel caos, tra il sito dell’Inps in tilt e diversi attacchi hacker. Ma a dieci giorni da quello più nero mai vissuto dall’Istituto guidato da Pasquale Tridico, la macchina delle domande va a pieno regime: ha superato quota 4 milioni per quasi 8 milioni di […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Tutti a casa fino al 4 maggio, poche le imprese “riaperte” Articolo Successivo L’ipocrisia di dire che tutto cambierà Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 09:40 Coronavirus, oltre 95mila morti nel mondo. Negli Usa più di 460mila contagi. A New York sepolture nelle fosse comuni di Hart Island. Cuomo: “Peggio dell’11 settembre”
Oggi 09:40 Eurogruppo, nelle conclusioni non c’è riferimento ai coronabond. Centeno: “Paesi divisi”. Ministro olandese: “La maggioranza è contro”
Oggi 08:37 Come funzionano i fondi e le garanzie per le imprese Tra i paletti un buon “stato di salute” bancario e il rispetto dei livelli occupazionali Oggi in Edicola - iscriviti alla newsletter e ricevi ogni mattina le principali notizie. ISCRIVITI di Nicola Borzi | 10 Aprile 2020 Contro la recessione innescata dalla pandemia il decreto liquidità, in vigore da ieri, eroga 400 miliardi a imprese, professionisti, titolari di partita Iva. Sace emetterà garanzie pubbliche per 200 miliardi a fronte delle quali le banche erogheranno credito. Di questi aiuti, 30 miliardi andranno al Fondo piccole e medie imprese (Pmi). Ecco un primo vademecum. […] Per continuare a leggere questo articolo Abbonati a Il Fatto Quotidiano Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi oppure rn Sei già abbonato? Continua a leggere Articolo Precedente Mamma, la Lega ha perso l’aereo Articolo Successivo La mancanza di visione si recupera a centrocampo Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 08:37 Coronavirus, la petizione: “I tagli ai sussidi per combustibili fossili vadano alla sanità a corto di terapie intensive e ventilatori”
Oggi 08:37 Coronavirus, dall’India al Qatar fino alla Cina: il volo fantasma verso Milano delle mascherine vendute allo Stato dall’imprenditore arrestato
Oggi 00:13 In Edicola sul Fatto Quotidiano del 10 Aprile: Confindustria non passa. Conte resiste al pressing: tutto chiuso fino al 3
Oggi 23:10 Caos procure, a Perugia chiusa indagine su ex pg di Cassazione Fuzio: ora rischia il processo per rivelazione di segreto d’ufficio
Oggi 23:10 Andrà tutto bene, un estratto del brano di Silvia Truzzi dall’e-book. “La fortuna ci troverà di nuovo e ti faremo il culo, Coronavirus” Un progetto di solidarietà firmato da 26 autori del gruppo Gems: i proventi verranno interamente devoluti all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo Oggi in Edicola - iscriviti alla newsletter e ricevi ogni mattina le principali notizie. ISCRIVITI di Silvia Truzzi | 9 Aprile 2020 Pubblichiamo un estratto del contributo di Silvia Truzzi all’e-book “Andrà tutto bene”, disponibile su tutte le maggiori piattaforme digitali. Nei primi giorni pensavo che tu fossi un accidente di passaggio. Non credevo a chi avvertiva il presentimento di un disastro, alle allarmate raccomandazioni telefoniche della mamma. Invece mi sbagliavo: sei uno stronzo aggressivo e invadente. Ci hai precipitati in un baratro sconosciuto, in un burrone di limitazioni, di paura, di privazione delle libertà. Una voragine che sembra non avere fine e a cui non eravamo preparati. Abbiamo vissuto con il culo in un panetto di burro, pace, benessere, agi: siamo rimasti, collettivamente, bambini. Poi sei arrivato tu, stronzo, e ci hai fatto scoprire che eravamo fragili e impreparati. All’improvviso, la nostra infanzia era finita. Hai sollevato il velo dell’ipocrisia con cui pensavamo di proteggerci. Ma non credere che ti faremo sconti solo perché manifestandoti ci hai detto la verità. Certo, avremmo dovuto saperlo da soli: siamo formiche, non giganti. Non illuderti, la sincerità non basterà a farti perdonare. (…) Confesso che mi spaventi. Ho paura per le persone che amo, per il mio sentirmi indifesa, esposta. Ti odio per la diffidenza che mi induci a provare verso gli estranei. Vado a fare la spesa e nel mio orizzonte vedo possibili veicoli d’infezione, non esseri umani. Non sorrido a nessuno. Ogni gesto che faccio, fuori di casa, è un atto di autotutela. Esco vestita come un apicoltore, senza un centimetro di pelle esposta. Porto sempre gli occhiali da sole per proteggere gli occhi e negarli agli altri. L’altra notte, a luce spenta, Marco mi ha chiesto: questa puzza di Amuchina sei tu? Ci hai ridotti a ostaggi di una paura che puzza di disinfettante. Al supermercato ho incontrato due persone che conosco: non mi sono fatta riconoscere perché temevo di essere costretta a parlare con loro, e non volevo essere distratta dal compito di fare la spesa, per il quale mi concentro come si trattasse di un’operazione a cuore aperto. Comprare cose più sane, più a lungo conservabili e contemporaneamente non stare vicino a nessuno, toccare la merce il meno possibile. Mi disprezzo per l’incapacità che ho di ricondurre le mie preoccupazioni alla ragione. Non sono mai stata un cuor di leone, nemmeno don Abbondio, però. I giorni peggiori sono quelli in cui sono costretta a uscire. La prospettiva è in sé liberatoria: fare quattro passi fino al supermercato o alla farmacia sembra un fatto di tutto rilievo. Timidamente, con mille cautele e retropensieri, si affaccia la voglia di guardare fuori e vedere cos’è successo di nuovo. Perché di cose ne succedono anche quando apparentemente non accade niente. Tipo che in una settimana gli alberi si sono coperti di foglie verde acido. E ci sono dei fiorellini nelle aiuole di Sant’Ambrogio. Il guaio è che fuori ci sei anche tu. Appena uscita dalla porta cominciano gli ostacoli, sotto forma di dubbi (dubbi di incomparabile idiozia, bisogna dire). Te ne racconto uno: anche se ho i guanti e li butterò non appena rientrerò in casa, è meglio schiacciare il pulsante dell’ascensore con il gomito o con l’indice? In coda per entrare al supermercato indirizzo occhiatacce a chiunque si avvicini a me più di quattro metri. Accelero il passo, mentre il cuore accelera a sua volta, se solo vedo qualcuno che cammina verso di me, pensando: ma non lo sai che bisogna stare lontani? Cambio lato della strada. Tratto gli altri in un modo che mi fa vergognare. Mi ritrovo a pensare che l’aria può portarti da me in qualunque momento, con un soffio leggero e invisibile. Perché non ti vedo, non ti conosco, perché sei un cazzo di microorganismo. Anzi sei un microbo. Il paradosso in cui ci hai gettati è che per stare vicini agli altri, bisogna stargli lontani. L’idea di scriverti mi è venuta da una canzone di Lucio Dalla, il cui inizio, però, è del tutto incongruente con questa mia. “Caro amico ti scrivo, così mi distraggo un po’”. Non sei amico, non sei caro e non voglio distrarmi. Anche perché mi accorgo che distrarmi è la mia ginnastica preferita. Prima tutto andava bene pur di non pensare. E allora ti scrivo, così mi proteggo un po’. Non da te, da me. (…) Ci hai rivelati a noi stessi nella nostra miseria, nella nostra inermità, nel nostro arrogante nulla. Ma la fortuna ci troverà di nuovo, quando avremo una cura, magari un vaccino. E allora sì che ti faremo il culo, Covid19. Leggi Anche Andrà tutto bene, un e-book con le belle storie di 26 autori per leggere e fare beneficenza Articolo Precedente Da Moretti a Tom Cruise: non ci resta che aspettare Articolo Successivo Folena, l’accademico della Crisi che ha riscritto la storia della lingua Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 23:10 Eurogruppo, trovato accordo: palla ai leader. Nelle conclusioni c’è il Recovery Fund chiesto da Francia e Italia. Gualtieri: “Messi sul tavolo Eurobond, tolte condizionalità Mes”. Gentiloni: “Ue è solidarietà”
Ieri 22:07 Coronavirus, la tv svizzera replica alla bufala anti-euro di Salvini: “Qui non si stampa moneta e i soldi non piovono dal cielo”
Ieri 21:04 Coronavirus, baci e abbracci sulla Stazione Spaziale tra gli astronauti dopo la quarantena sulla Terra: ora l’equipaggio è al completo
Ieri 21:04 Coronavirus, Boccia: “Lombardia? Ho ribadito a Fontana che è priorità per il Paese, stop a polemiche. Tutte le spese coperte da Stato”
Ieri 21:04 Coronavirus, Locatelli: “10 morti in regioni del Centro-Sud e in provincia di Bolzano. Dimostrazione che misure sono efficienti”
Ieri 21:04 Abruzzo, il caso dell’assessore Fdi al Bilancio reintegrato in Asl. M5s-Pd: “Incompatibile”. Lui: “Lavoro gratis solo per l’emergenza”
Ultime notizie a Italia
Oggi 11:19 Coronavirus, Napoli come la Cina: barriere per proteggere anestetisti
Oggi 11:19 M5S: «Mes pericoloso, non è stato attivato»
Oggi 11:19 Olanda: «Maggioranza Eurogruppo contro coronabond»
Oggi 11:19 Gualtieri: «In Europa prevarrà la posizione italiana»
Oggi 11:19 Coronavirus in Campania, altri 98 casi: i positivi salgono a 3.442
Oggi 11:19 Tutti al mare nel Cilento, 4 famiglie multate
Oggi 11:19 Napoli, tavolo tecnico per lo studio dei dati epidemiologici
Oggi 11:19 Il professor Ludovico Docimo racconta come ha sconfitto il Coronavirus
Oggi 11:19 Maggioranza creditori Astaldi dà ok a proposta concordato
Oggi 11:19 Coronavirus, ad oggi non ci sono condizioni per riaprire aziende - Conte a sindacati
Oggi 11:13 Luxottica e Versace rinnovano l’accordo di licenza fino al 2029
Oggi 11:13 Johnson esce dalla terapia intensiva
Oggi 11:13 “Sul Mes la posizione non è cambiata e non cambierà” (Conte)
Oggi 11:13 “L’ITALIA CON VOI - LE STORIE”:UN NUOVO APPUNTAMENTO SU RAI ITALIA
Oggi 11:13 L'OIM INVOCA UN'AZIONE SOLIDALE DELL'UE PER I SOCCORSI NEL MEDITERRANEO DURANTE L’EMERGENZA COVID-19
Oggi 11:13 “L’ITALIA CON VOI - LE STORIE”:UN NUOVO APPUNTAMENTO SU RAI ITALIA
Oggi 11:13 L'OIM INVOCA UN'AZIONE SOLIDALE DELL'UE PER I SOCCORSI NEL MEDITERRANEO DURANTE L’EMERGENZA COVID-19
Oggi 10:52 Oroscopo del weekend 11 aprile e 12 aprile per tutti i segni zodiacali
Oggi 10:52 Coronavirus, nelle Filippine neonato muore dopo soli 23 giorni
Oggi 10:52 Mazzata di S&P sull'auto francese: titolo Renault declassato a spazzatura
Oggi 10:52 Coronavirus, all’ospedale Cotugno di Napoli docce clorate per i medici
Oggi 10:52 Coronavirus, sull'autobus per quattro ore: donna fermata a Trieste
Oggi 10:52 Coronavirus, Zingaretti altra fregatura: mascherine per 3 mln mai arrivate
Oggi 10:52 Coronavirus,Fca: le misure per riaprire con il benestare del virologo Burioni
Oggi 10:46 Gf Vip Aristide Malnati, la rivelazione hot: «Il momento più erotico? Con Antonella Elia quando...»
Oggi 10:46 Da imprenditore a infermiere: «Quando ho visto il sacrificio dei colleghi ho deciso di combattere»
Oggi 10:46 Coronavirus, giovane migrante positivo nell'hotspot di Pozzallo
Oggi 10:46 M5S, Crimi gela Conte: «il Mes non è uno strumento idoneo ed è molto pericoloso»
Oggi 10:46 Coronavirus, svolta in Cina: non si mangeranno più cani e gatti, il divieto dal primo maggio
Oggi 10:43 Moby Prince, dopo 29 anni restituiti ai familiari gli oggetti di chi era a bordo: ‘Occhiali, chiavi, foto. Raccontano una storia, sono la memoria’
Oggi 10:40 «Ministro Speranza si svegli: il diritto all'aborto oggi è negato»
Oggi 10:40 Meteo, weekend di Pasqua al caldo: ma da Pasquetta cambia tutto
Oggi 10:40 Il ministro dell'Interno Lamorgese: "Controlli intensificati per Pasqua"
Oggi 10:40 Dopo accordo Eurogruppo, le reazioni. Gualtieri: adesso vincere la partita. I dubbi dell'opposizione
Oggi 10:40 Coronavirus. Istat: in 33 piccoli comuni lombardi decessi decuplicati
Oggi 10:37 Limo-Jet, all’asta “l’aereo stradale” a 18 posti
Oggi 10:37 Fedez guarda agli inizi e torna con un duetto (dopo un anno di stop)
Oggi 10:37 L’ecologia domestica ai tempi della quarantena
Oggi 10:37 Borse asiatiche contrastate, listini cinesi in calo su dati inflazione
Oggi 10:37 Ripresa allenamenti, Lotito comincia ad organizzarsi: tutti i dettagli
Oggi 10:37 Juve, Sarri ha chiesto a Paratici due colpi in fascia
Oggi 10:37 Genoa, niente cassa integrazione per i dipendenti. Avanti con lo smart-working
Oggi 10:37 Roma, Pellegrini pronto al rinnovo
Oggi 10:37 L'Inter sogna Messi: 5 campioni dal Barça in nerazzurro VIDEO
Oggi 10:37 Torino: si complica il rinnovo di De Silvestri
Oggi 10:37 Cristiano Ronaldo: lo Sporting Lisbona vuole intitolare lo stadio Alvalade CR7-Stadium
Oggi 10:37 Mercato estero: Barcellona su Cancelo, Havertz verso il Bayern, il PSG tenta Zidane
Oggi 10:37 L'Italia aspetta la Pasqua: minuto di silenzio alle 15 per la morte di Gesù. Caccia alla ricetta per Pastiera e Casatiello
Oggi 10:37 Intermania: Milan, vuoi Icardi? Scambialo con Donnarumma per non vederli alla Juve
Oggi 10:37 Milanmania: Tonali come Donadoni, Elliott deve battere Juve e Inter sul mercato
Trova notizie dalla Italia su Facebook