Ritardi colposi

Risponde il condirettore del Carlino, Beppe Boni

Bologna, 27 ottobre 2020 - Credo di aver letto o sentito da qualche parte che a morire per il coronavirus siano soprattutto i vecchi, o meno vecchi, ma già molto debilitati. Se così stanno le cose, perché non si studiano e dispongono divieti e protezione per queste persone e non si lascia in normale attività tutto il resto? Si promettono i soliti bonus in rimedio di mancati guadagni. Ma dove si trovano questi soldi se si mortifica la produzione di ricchezza, già insufficiente nella...
la provenienza: Il Resto del Carlino

2020-10-27 09:25
Ultime notizie a Italia
Oggi 15:22 Il Ritratto di Signora di Klimt esposto dove era stato rubato e ritrovato
Oggi 15:22 Marco Belinelli alla Virtus Bologna: “Ho un fuoco dentro per vincere”
Oggi 15:22 Messi al City: si può̀ fare. Casiraghi: "Questo Chelsea può̀ vincere"
Oggi 15:22 Inzaghi avverte la Lazio: "Udinese pericolosa, niente distrazioni"
Oggi 15:22 Bonera: "Con la Fiorentina partita dura ma affascinante. Ibra? È di buon umore"
Oggi 15:22 Brozovic torna debolmente positivo: niente Sassuolo-Inter per il croato
Oggi 15:16 I numeri delle 4 Big Pharma anti-Covid che fanno volare le Borse
Oggi 15:16 Un boscaiolo colpito e ucciso dall'albero appena abbattuto
Oggi 15:07 Reggio Emilia, poliziotti accusati di falso e depistaggio. Sospesi 3 agenti delle Volanti
Oggi 15:07 Che tempo che fa: Luca Zaia, Gino Strada e... OSPITI E ANTICIPAZIONI
Oggi 15:07 Maltempo: alluvione a Bitti in Sardegna, tre morti e un disperso
Oggi 15:07 Maradona: magistratura indaga su ipotesi negligenza soccorsi
Oggi 15:07 Covid, vaccini. Non c’è prova funzionino. British Medical Journal li demolisce
Oggi 15:01 «La solidarietà è la strada migliore per uscire dalla crisi»
Oggi 14:49 The Voice Senior: a 84 anni realizza il sogno e canta con Al Bano
Oggi 14:49 Indonesia, estremisti vicini a Stato Islamico uccidono 4 cristiani
Oggi 14:49 Smottamento a Bitti nel nuorese, vittime
Oggi 14:49 100 NUOVE BORSE DI STUDIO SPECIALI COVID-19 PER IL MASTER DELLA FONDAZIONE ITALIA USA
Oggi 14:49 "HIGH-SPEED CHINA": URBANIZZAZIONE E ALTA VELOCITÀ NELLA RICERCA DEL POLITECNICO DI TORINO
Oggi 14:49 Asili, elementari e prime medie: a Pozzuoli si torna il classe
Oggi 14:49 Assalto a portavalori, rubato l'incasso di un supermarket
Oggi 14:49 Ricordo choc di Cabrini: «Maradona sarebbe ancora vivo se all'epoca fosse stato della Juve e non del Napoli»
Oggi 14:49 Troppo generoso, Maradona morto povero
Oggi 14:49 Bombe carta sotto casa De Luca, quattro indagati
Oggi 14:49 Morto Francesco Nerli, ex presidente del Porto di Napoli
Oggi 14:49 Rianimatori contro De Luca: no a discredito su categoria
Oggi 14:49 Maradona, sacrario nello stadio per i cimeli lasciati dai napoletani
Oggi 14:44 Più magri in 10 giorni: rnla dieta detox del professor Hyman (che fa stare meglio)
Oggi 14:28 Von der Leyen all’inaugurazione della Bocconi: “Milan l’è un gran Milan”
Oggi 14:28 Milano, il covid hotel chiude per sfratto: proprietà non gradisce la trasformazione “Attività risentono dei portatori di malattia”
Oggi 14:28 Casaleggio e il contratto con Philip Morris, il Fatto ha raccontato tutto già nel 2019 Trasparenza - Rivelate dal nostro giornale anche le norme fiscali di favore ai colossi del tabacco varate dai precedenti governi, da Renzi ai gialloverdi di RQuotidiano | 28 Novembre 2020 Il mondo è strano e oggi scopriamo che esiste il conflitto d’interessi a scoppio ritardato. Il ruolo della Casaleggio Associati torna sotto accusa. A sollevare il caso è stato Il Riformista, che ha rivelato i soldi versati dalla Philip Morris alla società di Davide Casaleggio. Un contratto di consulenza, firmato nel 2017, per un totale di 2,4 milioni, accostato dal giornale a un intervento del governo Conte-1 a favore delle sigarette a tabacco riscaldato, di cui il colosso è maggior produttore con la sua Iqos. La notizia è stata ripresa da altri giornali. L’opposizione attacca, da Giorgia Meloni a Forza Italia. Anche Nicola Fratoianni (Si) chiede chiarimenti. Casaleggio annuncia querele per gli accostamenti. Eppure la consulenza del colosso del tabacco alla società del presidente dell’associazione Rousseau, cuore politico del M5S, è nota da un anno, dall’ottobre 2019, quando la rivelò Il Fatto (all’epoca era nota la cifra annuale, 500 mila euro) che diede conto anche dello sconto sull’accisa per il tabacco riscaldato decisa dal governo gialloverde. Reazioni? Nessuna, eppure all’epoca Casaleggio non era in rotta con il Movimento. Oggi scopriamo che le norme a favore di Philip Morris e il suo rapporto con la politica sono una novità dirompente. Il colosso incassa favori fiscali da anni. A fine 2016, il governo Renzi accordò uno sconto del 50% sull’accisa del tabacco riscaldato nel decreto che riformava il settore. Pochi mesi prima, Renzi si era fiondato a Bologna per inaugurare in pompa magna lo stabilimento delle Iqos di Philip Morris: 800 posti nella “rossa” Emilia. Non c’è manovra di bilancio in cui non abbia fatto capolino una norma sospetta. Nell’ultima, per dire, è saltato un aumento delle accise. Tra il 2017 e il 2018 sono state diverse le aziende con business regolati dallo Stato, da Moby a Lottomatica, che hanno siglato contratti di consulenza con la Casaleggio (in una evidente situazione di potenziale conflitto di interessi, visto il ruolo in Rousseau). Tutti rivelati dal Fatto nel silenzio più assoluto. Articolo Precedente Il Garante indaga, i furbastri sperano nello stop all’Inps Articolo Successivo Quelle parole in chat: “Ricordati che Eni può distruggere chiunque” Gentile lettore, la pubblicazione dei commenti è sospesa dalle 20 alle 9, i commenti per ogni articolo saranno chiusi dopo 72 ore, il massimo di caratteri consentito per ogni messaggio è di 1.500 e ogni utente può postare al massimo 150 commenti alla settimana. Abbiamo deciso di impostare questi limiti per migliorare la qualità del dibattito. È necessario attenersi Termini e Condizioni di utilizzo del sito (in particolare punti 3 e 5): evitare gli insulti, le accuse senza fondamento e mantenersi in tema con la discussione. I commenti saranno pubblicati dopo essere stati letti e approvati, ad eccezione di quelli pubblicati dagli utenti in white list (vedere il punto 3 della nostra policy). Infine non è consentito accedere al servizio tramite account multipli. Vi preghiamo di segnalare eventuali problemi tecnici al nostro supporto tecnico La Redazione
Oggi 14:19 Maradona, l'omaggio degli All Blacks: haka da brividi e maglia numero 10
Oggi 14:19 Porta la madre in ospedale a Verduno dove risulta positiva. Lui posta sui social messaggi negazionisti e complottisti: denunciato dall’Asl
Oggi 14:19 Fischnaller sul podio alla prima stagionale. Vince Loch
Oggi 14:19 Benevento-Juventus, le probabili formazioni: Bonucci verso la panchina | La diretta
Oggi 14:19 Lukaku e Kulusevski in panchina, la Roma ritrova Dzeko. Turnover Dea
Oggi 14:13 Brusaferro (Iss): "Sale età mediana dei positivi, ora è intorno ai 48 anni"
Oggi 14:13 Brusaferro (Iss): "La curva dei ricoveri si sta appiattendo"
Oggi 14:13 Brusaferro (Iss): "Decrescita dei casi in tutta Europa"
Oggi 14:13 Patuanelli: "Risorse importanti, ma non immense. Non è panacea"
Oggi 14:13 Rezza: "Primi effetti misure ma incidenza ancora alta, l'Rt si fissa a 1,1"
Oggi 14:13 In viaggio da Milano verso le piste da sci. In Svizzera. Il racconto della giornalista dell'Agi
Oggi 14:13 Quest'anno in arrivo tredicesime più 'leggere' di 3 miliardi
Oggi 14:13 Rugby, l'omaggio degli All Blacks a Maradona
Oggi 14:10 Incendio a Merone: cascina in ristrutturazione prende fuoco / FOTO
Oggi 14:04 Sassuolo Inter, De Zerbi: "In campo per vincere"
Oggi 14:04 Lockdown, divorzi in aumento in Italia e in calo in Giappone: ecco perché
Oggi 14:04 Scienziato iraniano ucciso, Rohani: "Israele vuole il caos"
Oggi 13:46 Covid, Brusaferro: curva ricoveri appiattisce alto numero decessi
Oggi 13:46 Pisano: call center per app Immuni è in dirittura d’arrivo
Trova notizie dalla Italia su Facebook